Sogni turbati

Un tempo l’estate era per il calcio la stagione del riposo. Dopo stagioni frenetiche ed estenuanti, si dormiva in uno stato di quiescente attesa in vista dell’anno che sarebbe venuto. Una dopo l’altra si susseguivano le notti di mezza estate, notti di sogni di coppe e di campioni… E se si era fortunati ogni paio … Leggi tutto