Inter, Marotta incorona Inzaghi e Lautaro: l’elogio che fa felici i tifosi

Dopo neanche 24 ore dallo Scudetto, Beppe Marotta ha voluto esaltare Simone Inzaghi e Lautaro Martinez. Parole al miele per entrambi.

Serviva mettere solo una ciliegina su una torta già perfetta e l’Inter l’ha fatto alla grande. La Beneamata ha deciso di laurearsi campione d’Italia, con tanto di seconda stella, nel migliore dei modi battendo il Milan nel derby e vincendo lo Scudetto proprio davanti ai rivali di sempre.

I Nerazzurri hanno compiuto un vero e proprio capolavoro ed ora è il momento di godersi tutto il successo. In questi minuti anche Beppe Marotta, tra gli assoluti protagonisti di questa cavalcata, ha voluto svelare i segreti di questa Inter.

Marotta sicuro: “Inzaghi è il grande condottiero”

Il dirigente nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della RAI, in un’intervista mandata in onda al TG1, e non si è tirato indietro nell’elogiare Simone Inzaghi e Lautaro Martinez, due degli uomini che hanno maggiormente contributo a questa seconda stella nerazzurra:

Tutti insieme abbiamo creato una squadra meravigliosa e siamo orgogliosissimi di questo. Inzaghi è il grande condottiero di questa squadra. I leader sono tanti, ma il ruolo maggiore è del capitano, quindi Lautaro Martinez.

Marotta incorona Inzaghi e Lautaro
Beppe Marotta e le parole per Inzaghi e Lautaro (LaPresse) – spaziointer.it

Parole dolcissime, dunque, di Marotta che su tutti ha incoronato Simone Inzaghi come grande condottiero della squadra (e come poter dire il contrario), mentre tra i principali leader ha premiato capitan Lautaro Martinez, alla prima stagione con la fascia al braccio. Elogi più che meritati per entrambi, che a suon di scelte tattiche e gol hanno spinto l’Inter verso le stelle.

Impostazioni privacy