Spazio Inter - Ultimissime News Inter Partite Dirette e Calciomercato

IN COPERTINA

DA INSTAGRAM

Instagram post 2230823794524592753_2237242360 Sono pronto a scommettere che tutti i tifosi nerazzurri, al termine della partita di ieri contro il Cagliari, fossero "risentiti" nei confronti dell'arbitro. Va bene dai, diciamo la maggior parte, ma il concetto è chiaro comunque. C'è però un aspetto che mi sento di sottolineare, in particolare rivolto ad alcuni membri della panchina nerazzurra che hanno circondato il sig. Manganiello a fine partita.

Lo sfogo, tra gli altri, di Antonio Conte e Gabriele Oriali. L'intervista post partita disertata dal tecnico - si dice per motivi di salute - ma anche la reazione di Lautaro Martinez. Tutto questo si può riassumere con una sola, semplice domanda: perchè? O meglio, a che serve?

Sia chiaro, non si sta giustificando l'operato del direttore di gara o biasimando la rabbia (legittima) degli esponenti nerazzurri, anzi. Il punto della questione è un altro e guarda più lontano. A che serve lamentarsi? Non è servito a far cambiare un metro di giudizio rivedivile a Manganiello, vedasi le gestioni dei fischi su Lautaro e Lukaku da un lato e su Simeone e Joao Pedro dall'altro. Non è servito al "Toro" ad evitare espulsione e squalifica, dopo l'ennesima manifestazione di protagonismo dell'arbitro che aveva già la mano sinistra sul "rosso" al momento dell'estrazione del "giallo", quasi come se lo aspettasse. Non è servito alla figura di Conte, passato in pochi mesi dall'essere il condottiero della cavalcata europea della Nazionale a un "piangina" qualsiasi a cui dovrebbero "comprare Messi, De Bruyne e CR7 affinché smetta di lamentarsi". Non è servito all'immagine dell'Inter, definita da uno dei maggiori organi di informazione italiana "una specie di reparto di neuropsichiatria" alla faccia della professionalità e imparzialità.

Continua a leggere l'articolo su www.spaziointer.it ⚫🔵 [@r_tracuzzi]

#amala #PazzaInter #SpazioInter #nerazzurri #interisti #InterFans #forzainter #Inter #FCIM #fcinter

Sono pronto a scommettere che tutti i tifosi nerazzurri, al termine della partita di ieri contro il Cagliari, fossero "risentiti" nei confronti dell'arbitro. Va bene dai, diciamo la maggior parte, ma il concetto è chiaro comunque. C'è però un aspetto che mi sento di sottolineare, in particolare rivolto ad alcuni membri della panchina nerazzurra che hanno circondato il sig. Manganiello a fine partita.

Lo sfogo, tra gli altri, di Antonio Conte e Gabriele Oriali. L'intervista post partita disertata dal tecnico - si dice per motivi di salute - ma anche la reazione di Lautaro Martinez. Tutto questo si può riassumere con una sola, semplice domanda: perchè? O meglio, a che serve?

Sia chiaro, non si sta giustificando l'operato del direttore di gara o biasimando la rabbia (legittima) degli esponenti nerazzurri, anzi. Il punto della questione è un altro e guarda più lontano. A che serve lamentarsi? Non è servito a far cambiare un metro di giudizio rivedivile a Manganiello, vedasi le gestioni dei fischi su Lautaro e Lukaku da un lato e su Simeone e Joao Pedro dall'altro. Non è servito al "Toro" ad evitare espulsione e squalifica, dopo l'ennesima manifestazione di protagonismo dell'arbitro che aveva già la mano sinistra sul "rosso" al momento dell'estrazione del "giallo", quasi come se lo aspettasse. Non è servito alla figura di Conte, passato in pochi mesi dall'essere il condottiero della cavalcata europea della Nazionale a un "piangina" qualsiasi a cui dovrebbero "comprare Messi, De Bruyne e CR7 affinché smetta di lamentarsi". Non è servito all'immagine dell'Inter, definita da uno dei maggiori organi di informazione italiana "una specie di reparto di neuropsichiatria" alla faccia della professionalità e imparzialità.

Continua a leggere l'articolo su www.spaziointer.it ⚫🔵 [@r_tracuzzi]

#amala #PazzaInter #SpazioInter #nerazzurri #interisti #InterFans #forzainter #Inter #FCIM #fcinter
...

2518 23
Instagram post 2230742242667198701_2237242360 🇮🇹 Questa la classifica della serie A femminile dopo la 13esima giornata.
⚫️🔵
______________________
🇬🇧 This is the Women serie A ranking after the 13th day
⚫️🔵 [@giuliawhites]

#amala #pazzainter #nerazzurri #interisti #interfans #forzainter #inter #fcim #fcinter #spaziointer #SerieATIM #seriea

🇮🇹 Questa la classifica della serie A femminile dopo la 13esima giornata.
⚫️🔵
______________________
🇬🇧 This is the Women serie A ranking after the 13th day
⚫️🔵 [@giuliawhites]

#amala #pazzainter #nerazzurri #interisti #interfans #forzainter #inter #fcim #fcinter #spaziointer #SerieATIM #seriea
...

2210 6
Instagram post 2230698711068031062_2237242360 🇮🇹 Chi è stato il peggiore in #InterCagliari? VOTATE!
⚫️🔵
______________________
🇬🇧 Who has been the worst in Inter-Cagliari? LET’S VOTE! ⚫️🔵 #amala #pazzainter #nerazzurri #interisti #interfans #forzainter #inter #fcim #fcinter #spaziointer #SerieATIM #seriea

🇮🇹 Chi è stato il peggiore in #InterCagliari? VOTATE!
⚫️🔵
______________________
🇬🇧 Who has been the worst in Inter-Cagliari? LET’S VOTE! ⚫️🔵 #amala #pazzainter #nerazzurri #interisti #interfans #forzainter #inter #fcim #fcinter #spaziointer #SerieATIM #seriea
...

2424 198
Instagram post 2230636634093817402_2237242360 🇮🇹 ERIKSEN DAY 🇩🇰 #Eriksen sorridente saluta le centinaia di tifosi nerazzurri presenti fuori la sede del #Coni.
⚫️🔵
______________________
🇬🇧 ERIKSEN DAY 🇩🇰 A smiling Eriksen says hello to the hundreds Inter supporters arrived outside CONI headquarter
⚫️🔵 [📸 @andresupre]

#amala #pazzainter #nerazzurri #interisti #interfans #forzainter #inter #fcim #fcinter #spaziointer #SerieATIM #seriea

🇮🇹 ERIKSEN DAY 🇩🇰 #Eriksen sorridente saluta le centinaia di tifosi nerazzurri presenti fuori la sede del #Coni.
⚫️🔵
______________________
🇬🇧 ERIKSEN DAY 🇩🇰 A smiling Eriksen says hello to the hundreds Inter supporters arrived outside CONI headquarter
⚫️🔵 [📸 @andresupre]

#amala #pazzainter #nerazzurri #interisti #interfans #forzainter #inter #fcim #fcinter #spaziointer #SerieATIM #seriea
...

15972 51
Instagram post 2230576345445000474_2237242360 Al termine di #InterCagliari, come riferisce l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Antonio #Conte ha protestato con grande veemenza per le decisioni arbitrali che a suo avviso hanno condizionato la gara. Negli spogliatoi l'allenatore dell'Inter ha avuto bisogno di una pastiglia a causa di un inizio di tachicardia dovuto all'eccessivo impeto con cui Conte ha protestato con l'arbitro al termine della gara. Così prima ancora della conferenza stampa, il tecnico nerazzurro ha lasciato San Siro, evitando di tenere interviste post-partita.

__________________ 🇬🇧 At the end of #InterCagliari, as indicated in today's edition of La Gazzetta dello Sport, Antonio #Conte protested with great vehemence for the arbitration decisions that conditioned the match. In the locker room the Inter coach needed a pill due to a start of tachycardia due to the excessive impetus with which Conte protested with the referee at the end of the match. So even before the press conference, the Nerazzurri coach left San Siro, avoiding post-game interviews. #amala #spaziointer

Al termine di #InterCagliari, come riferisce l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Antonio #Conte ha protestato con grande veemenza per le decisioni arbitrali che a suo avviso hanno condizionato la gara. Negli spogliatoi l'allenatore dell'Inter ha avuto bisogno di una pastiglia a causa di un inizio di tachicardia dovuto all'eccessivo impeto con cui Conte ha protestato con l'arbitro al termine della gara. Così prima ancora della conferenza stampa, il tecnico nerazzurro ha lasciato San Siro, evitando di tenere interviste post-partita.

__________________ 🇬🇧 At the end of #InterCagliari, as indicated in today's edition of La Gazzetta dello Sport, Antonio #Conte protested with great vehemence for the arbitration decisions that conditioned the match. In the locker room the Inter coach needed a pill due to a start of tachycardia due to the excessive impetus with which Conte protested with the referee at the end of the match. So even before the press conference, the Nerazzurri coach left San Siro, avoiding post-game interviews. #amala #spaziointer
...

11809 60

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy