delusione

11 Dicembre 2018 - 23:55
Spalletti: "Non abbiamo fatto la partita che avremmo dovuto"

Spalletti è visibilmente scoraggiato e deluso a fine gara, dopo il pareggio che è costato l'eliminazione ai suoi dalla Champions League. Ecco le parole del tecnico toscano ai microfoni di Sky. TROPPI ERRORI, TROPPO NERVOSISMO Spalletti ha dichiarato: "Non siamo riusciti a mantenere la tranquillità nonostante tutto fosse ancora possibile. Ci siamo innervositi perdendo qualche […]

Scopri di più
14 Novembre 2018 - 13:33
TS -Keita verso il ritorno al Monaco: ecco perché

Keita Balde, la grande scommessa di Spalletti, sta fallendo malamente. Sia nei pochi impieghi dal primo minuto, che nei numerosi spezzoni di partita, non ha mai inciso veramente. Secondo TuttoSport, il senegalese non verrà riscattato a giugno. TROPPI SOLDI... PER ORA Keita Balde a giugno saluterà molto probabilmente i colori nerazzurri. E non solo per […]

Scopri di più
10 Dicembre 2017 - 14:00
GdS - Tanta attesa per i due bomber, ma Icardi e Higuain alla fine deludono

Icardi & Higuain, le due bocche di fuoco per eccellenza sono restate all'asciutto. I numeri 9 di Inter e Juventus infatti, i più attesi del big match andato in scena ieri sera, hanno deluso, toccando pochi palloni e rendendosi quasi mai veramente pericolosi. Ecco il parere della Gazzetta dello Sport riguardo la loro partita. MOLTO […]

Scopri di più
15 Aprile 2017 - 16:00
Icardi: "Questo pareggio fa malissimo, come una sconfitta. Non si può prendere goal così"

Icardi, autore del secondo goal nerazzurro, ha parlato ai microfoni di Inter Channel dopo il derby. SIAMO STATI PRESUNTUOSI NONOSTANTE IL BUON INIZIO DI GARA Icardi ha commentato così la gara “Prendere gol così ci fa andare a casa come se avessimo perso la partita, fa malissimo. Stavamo vincendo 2-0, non possiamo prendere gol così. Andiamo […]

Scopri di più
9 Aprile 2017 - 18:10
Ausilio: "Atteggiamento sbagliato, siamo stati spocchiosi e arroganti. Speriamo il derby ci aiuti a dimenticare"

Ausilio ai microfoni di Premium Sport è apparso evidentemente contrariato dopo la prestazione nerazzurra a Crotone. ATTEGGIAMENTO SBAGLIATO, TROPPA ARROGANZA Ausilio esprime così il suo punto di vista davanti ai microfoni: "L'Europa League rimane un dovere, l'obiettivo non cambia anche dopo una partita persa senza essere una squadra di calcio. Siamo stati presuntuosi, arroganti; non ci si […]

Scopri di più
9 Aprile 2017 - 17:55
Pioli: "Oggi bocciatura per tutti, abbiamo sbagliato tutto. Fortunatamente ora c'è il derby..."

Pioli ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine di Crotone-Inter, apparendo visibilmente amareggiato e deluso. APPROCCIO SBAGLIATO, TROPPI ERRORI DA PARTE NOSTRA Pioli ha commentato così l'inaspettata sconfitta rimediata a Crotone: “Non abbiamo lavorato bene. L’approccio alla gara è stato sbagliato, abbiamo commesso troppi errori compromettendo una partita che doveva vederci in campo […]

Scopri di più
14 Luglio 2014 - 17:21
Il Trenza in vacanza per cancellare la delusione mondiale. Mazzarri lo aspetta per ripartire insieme

Il gol di Mario Götze al 113’ ha laureato la Germania campione del mondo per la quarta volta, a 24 anni dall’ultima vittoria targata Italia ’90. Cala il sipario sul Mondiale in Brasile, con gli uomini di Löw che scrivono la storia diventando la prima compagine europea a trionfare nel continente americano. Onore all’Argentina, che […]

Scopri di più
27 Gennaio 2014 - 20:30
Le è piaciuto, Presidente?

E’ sbarcato Thohir a Milano. Era doveroso dopo la tragica gestione dell’affaire Guarin da parte di quei dilettanti in giacca e cravatta che si spacciano per dirigenti dell’F.C. Internazionale. Provare a sconfiggere il jetlag dopo un così lungo viaggio non è mai facile. Provare a dormire senza essere perseguitato dagli incubi dopo aver avuto la […]

Scopri di più
3 Dicembre 2013 - 14:15
A San Siro arriva il Trapani: una sfida per cancellare le ultime brutte prestazioni

Verrebbe da non chiudere occhio a ripensare a come l'Inter ha giocato e poi pareggiato con la Samp. Quel gol di Renan all'89', come negli incubi peggiori, appartiene alla categoria delle ferite più fastidiose per un tifoso. Invece non va fatto: bisogna, costi quel che costi, superare il trauma di aver visto ancora una volta […]

Scopri di più
7 Ottobre 2013 - 19:15
A Mazzarri non riesce il miracolo: Alvaro Pereira continua a deludere

Archiviata la primissima parte di stagione, conclusasi con la sonora sconfitta inflitta dalla Roma, è tempo di primi bilanci in casa Inter; come è stato ripetuto più volte, Mazzarri è riuscito a dare nuova linfa alla squadra e ad esaltare giocatori che non si erano ancora espressi come potevano, su tutti Alvarez e Jonathan. C’è un giocatore […]

Scopri di più
2 Giugno 2013 - 18:30
CALCIOMERCATO/ Futuro in bilico per Schelotto, ma senza offerte concrete potrebbe anche rimanere

Era il 24 febbraio, l’Inter conservava ancora una piccola speranza per la qualificazione Champions e un nono posto in campionato con il record di 16 sconfitte era lontano dalle più buie previsioni; quella sera il popolo interista vide l'unico lampo targato Schelotto: il suo colpo di testa rimontò il vantaggio rossonero firmato El Shaarawy, consentendo agli […]

Scopri di più
15 Aprile 2013 - 09:20
Strama: "Con la Roma saremo affamati. Spesso dall'emergenza nascono le imprese. Forse il rammarico..."

La delusione per la sconfitta rimediata con il Cagliari è tangibile in casa nerazzurra, così come è evidente il rammarico per una stagione sfortunata, sia dal punto di vista arbitrale che da quello degli infortuni. Il tecnico nerazzurro Stramaccioni, in un'annata che ha lasciato e lascerà molti rimpianti al popolo interista, cerca di tracciare un […]

Scopri di più
9 Aprile 2013 - 18:00
Rendimento mediocre, infortuni e topiche arbitrali: dopo il 3-1 alla Juve, l'Inter si è smarrita

Oggi, ripensando alla sera del 3 novembre 2012, ci rendiamo conto che in quella nottata l'illusione aveva preso il sopravvento: la Juve era crollata nella propria tana sotto i colpi di Palacio e Milito, abili a ribaltare il gol iniziale di Vidal dopo neanche un minuto di gioco, figlio di un evidente fuorigioco di Asamoah […]

Scopri di più
1 Aprile 2013 - 09:30
Pereira continua a deludere. La sua avventura in nerazzurro potrebbe essere già ai titoli di coda

31 presenze condite da un gol per un totale di 2510 minuti giocati: è questo l'attuale score di Alvaro Pereira nella sua prima stagione in maglia nerazzurra. Arrivato all'Inter la scorsa estate dal Porto per 10 milioni di euro più bonus, l'esterno uruguaiano, fino ad ora, con le sue prestazioni al di sotto delle aspettative […]

Scopri di più
12 Marzo 2013 - 09:30
Strama: "Giusto che Moratti sia arrabbiato, dobbiamo dare di più. Nelle prossime partite..."

A margine dell'incontro con i 400 allenatori del Centro Sportivo Italiano, organizzato nella sede del CSI in via Sant'Antonio a Milano e con tema "Allenare per educare", Andrea Stramaccioni ha parlato con i giornalisti presenti del difficile momento che sta attraversando l'Inter e del suo rapporto con Moratti: "E' giusto e normale che in questo […]

Scopri di più
11 Marzo 2013 - 15:30
Tanti colpevoli e pochi superstiti: a giugno si profila una mezza rivoluzione in casa Inter

Da un po' di mesi a questa parte molti si chiedono quale sia la vera Inter: quella d'inizio campionato che è arrivata a espugnare lo Juventus Stadium o quella che, nel recentissimo passato, è incappata in sciagurate sconfitte contro squadre ampiamente abbordabili? Come in tutte le cose, la verità sta nel mezzo e quando ci sono annate […]

Scopri di più
10 Marzo 2013 - 23:15
Sprofondo nerazzurro: il Bologna mette a nudo tutti i limiti dell'Inter

Poteva essere la serata perfetta per festeggiare al meglio il compleanno numero 105 della Beneamata: un avversario insidioso, ma sulla carta ampiamente alla portata, l'occasione per riscattare il tonfo di Londra riconciliando la squadra con i tifosi e la possibilità di sfruttare il K.O. del Napoli a Verona e il contemporaneo Lazio-Fiorentina per prendere una posizione di vantaggio […]

Scopri di più
4 Febbraio 2013 - 15:00
Inter, se ci sei batti un colpo. La sfida col Chievo anticipa un tour de force da brividi

All'insegna del 3. Quello che viene considerato il numero perfetto sta caratterizzando il periodo tutt'altro che brillante degli uomini di Stramaccioni; dal 3 novembre, sera in cui l'Inter vinse a Torino segnando 3 reti alla Juventus a ieri, 3 febbraio, pomeriggio che tutti vorremmo dimenticare in fretta, con le 3 realizzazioni di Rosina, Sestu ed Emeghara che hanno […]

Scopri di più
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram