SpazioInter’s Stories – Ivan Cordoba, un uomo enorme in un corpo tascabile

Ci sono tanti modi per entrare nella storia, nei cuori, nell’immaginario collettivo. Ma, specie nel cannibalistico mondo del calcio moderno, è più complicato se si raggiungono a fatica i 170 centimetri e di mestiere si fa il difensore cattivo e rognoso. Ma, se si ha il cuore allenato alle alte quote, la statura può anche … Leggi tutto

Inter – Juve, due mondi in eterno conflitto: la differenza tra me e te

Inter – Juve, oltre a essere la Regina delle partite ed avere trascorsi e strascichi importanti, è anche la rappresentazione perfetta di due poli opposti. L’incontro, o meglio, lo scontro, fra due emisferi in totale contrapposizione. INTER – JUVE > INFINITY WAR Inter e Juve sportivamente parlando e non solo, sono il classico esempio di … Leggi tutto

Shock Gnoukouri, i comunicati di Udinese ed Inter sulle condizioni del giocatore

Shock Gnoukouri – Pochi minuti fa usciti due comunicati riguardanti Assane Gnoukouri. Purtroppo per il centrocampista ivoriano non arrivano buone notizie. Infatti, degli esami svolti con l’Udinese, hanno evidenziato l’inidoneità all’attività agonistica. SHOCK GNOUKOURI, I COMUNICATI DI INTER E UDINESE Ecco il comunicato della società friulana: “Udinese Calcio comunica che il calciatore Assane Gnoukouri, a seguito di … Leggi tutto

Passaggio di consegne

Siamo giunti al capolinea della corsa, il momento in cui le redini del gioco vengono passate a qualcun altro, un investitore indonesiano, nello specifico, che ha voglia di entrare in una società che ha raggiunto l’apice del successo grazie alla passione e al cuore di una famiglia intera: la famiglia Moratti. Massimo ci ha messo … Leggi tutto

Dramma Doni. Il cuore non regge più, l’ex portiere della Roma…

L’ex portiere della Roma, Doni, a causa di ulteriori problemi cardiaci ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato. Per lui si tratta della seconda volta. Nel 2012 quando giocava nel Liverpool aveva rischiato grosso, quando subì un blocco cardiorespiratorio dopo il quale decise di ritirarsi. Nel 2004 invece, ai tempi della Roma, gli venne riscontrata un’aritmia. … Leggi tutto

Orgoglio sul campo

Esce Kovacic per crampi ed entra Benassi. Ranocchia è il primo cambio in attacco. Lo sappiamo, non è l’incipit ideale per raccontare quella che, a prescindere dall’esito finale, rimane un’impresa. Ma è il prologo necessario per capirne l’entità, aldilà dello sfortunato epilogo. Facile quando dall’altra parte mancano i migliori, farà notare qualche critico più pungente. … Leggi tutto

Grinta, cuore e polmoni: ecco il “Levriero” voluto da Strama

L’Inter al “Massimino” era in balìa dell’avversario. Il Catania segnava due gol, era padrone del campo e per i nerazzurri sembrava si stesse materializzando l’ennesima sconfitta in trasferta. In quel primo tempo da incubo a occhi aperti, solo un giocatore si è salvato. Correva, lottava, cercava il dribbling, faceva salire la squadra. No, non era … Leggi tutto

Natalino operato al cuore. Sta bene, ma la carriera è a rischio…

Probabilmente molti tifosi interisti si saranno chiesti che fine ha fatto: Felice Natalino, giovane promessa del settore giovanile nerazzurro, lanciato in Serie A e in Champions League a soli 18 anni da Benitez nella stagione 2010/11, aveva fatto perdere da qualche tempo le sue tracce. Nessun inconveniente legato a problemi tecnico-comportamentali, visto che, per qualità … Leggi tutto

Inter d’amore e di libertà

“Gli uomini si dividono in uomini d’amore e uomini di libertà”. Così parlò Bellavista. Così scriveva Luciano De Crescenzo, una delle menti più brillanti della Napoli del novecento, in quella che è la sua opera più nota. Per il professor Bellavista era una distinzione esaustiva: i primi preferiscono vivere abbracciati l’uno con l’altro, gli altri … Leggi tutto

Grande cuore nerazzurro: l’Inter esce vittoriosa dalla battaglia con il Napoli

Cuore, muscoli e cervello: sono questi i tre principali elementi che hanno contraddistinto l’Inter nel vittorioso posticipo della sedicesima giornata di Serie A contro un Napoli voglioso e mai domo, ma al contempo un po’ ingenuo, specie in occasione della prima marcatura nerazzurra. Se Roma-Fiorentina è stata etichettata da tutti come un vero e proprio … Leggi tutto

Muamba eroico: una nuova operazione per tornare a giocare

Anche se la fidanzata Shauna scherza su Twitter di essere andata il Belgio solo per mangiare i waffles ricoperti di panna e cioccolato, in realtà il vero motivo della sua presenza in quel Paese è un altro: ovvero, accompagnare il compagno Fabrice Muamba all’ennesimo appuntamento con il cardiologo per sapere se potrà tornare a fare … Leggi tutto

Ibra alla ricerca della Champions perduta

Correva l’anno 1971, quando Nicola Di Bari (in coppia con Nada) trionfava nel Festival di Sanremo con la canzone “Il cuore è uno zingaro”. Dieci anni dopo sarebbe nato in Svezia, da papà bosniaco e mamma croata, Zlatan Ibrahimovic, futura promessa del calcio svedese, ma con il “cuore zingaro”. La carriera di Zlatan ebbe inizio … Leggi tutto