Serie A, le statistiche del CIES: la posizione dell’Inter

Il CIES Football Observatory ha pubblicato quelle che sono le sue previsioni sulle classifiche finali di 23 massime divisioni calcistiche di Federazioni affiliate alla UEFA per la stagione 2022/2023. Tra le varie competizioni è stata inserita anche la Serie A. I pronostici fatti sono stati realizzati seguendo un modello statistico che vede i vari dati sulle prestazioni delle … Leggi tutto

Kovacic: “Restare fuori è stato frustrante, ma mi ha fatto crescere. Mazzarri mi ha sempre detto…”

Dalla Croazia arrivano altre dichiarazioni di Mateo Kovacic sulla stagione vissuta in nerazzurro: “Credo di essere cresciuto, soprattutto dal punto di vista tattico. Non giocare è servito anche per allenare la mia mente, anche se psicologicamente è stato frustrante all’inizio. Comunque penso di poter crescere ancora di più. Nell’ultimo anno mi sono dovuto adattare a … Leggi tutto

Respinte le avances del Borussia per Kovacic, ma la gestione del numero 10 croato lascia perplessi

Mazzarri non ha mai puntato con decisione su di lui, eppure le grandi d’Europa farebbero carte false per averlo. Mentre il tecnico di San Vincenzo si arrocca dietro al mito del “è giovane e deve crescere”, il Borussia Dortmund bussa alla porta dell’Inter e chiede di poter avere Mateo Kovacic. Potrebbe sembrare un paradosso, ma … Leggi tutto

Alla ricerca del vero Kovacic: Mazzarri deve ritrovare il campioncino croato

Dov’è finito il Mateo Kovacic dell’anno scorso? In molti se lo chiedono. Nella passata stagione, quando la nave stava naufragando, il croato era l’unica luce, l’unico giocatore in grado di accendere un po’ di speranza. Oggi Kovacic è una riserva di lusso e quando entra in campo non sembra più in grado di cambiare il … Leggi tutto

Lo strana parabola di Kuz: titolare all’esordio, poi…

Tempi duri per Zdravko Kuzmanovic. Partito addirittura titolare alla prima giornata di campionato, il centrocampista serbo pare essere finito nel dimenticatoio. L’arrivo al fotofinish di Taider e il fatto incontestabile che l’ex centrale di Fiorentina e Stoccarda si sia giocato malissimo le sue chances hanno fatto sì che Mazzarri rivedesse le proprie gerarchie. Chiuso nel … Leggi tutto

Il centrocampo dell’Inter si prepara a cambiare pelle

Dopo l’esordio sfortunato di Siena, dove comunque sono stati tra i pochi a salvarsi, Kuzmanovic e Kovacic sono pronti a prendere le redini del centrocampo nerazzurro. Arrivati nelle ultime ore del mercato di gennaio, i due neo-acquisti sono stati gli innesti tanto desiderati da Stramaccioni, che non ha esitato a gettarli nella mischia sin dalla … Leggi tutto

Ranking Uefa: dopo la tre giorni di coppe, l’Italia respira. In classifica generale…

Quattro vittorie, un pareggio e una sola sconfitta. Un alieno di nome Cavani capace di un’impresa che in precedenza era riuscita soltanto a un altro come lui di nome Radamel Falcao, autore di un poker di reti in Europa League nell’aprile 2011. Una squadra, l’Inter, qualificata con due turni d’anticipo e altre tre (Milan, Napoli … Leggi tutto

Strama e la sua mossa vincente

Dopo la brutta sconfitta incassata nella seconda giornata di campionato a San Siro contro la Roma, Andrea Stramaccioni aveva capito che, per risollevare le sorti della sua squadra, si sarebbe dovuto inventare qualcosa durante la sosta per le nazionali. Oltre al sistema di gioco, il tecnico ha rivoluzionato anche la posizione in campo di alcuni … Leggi tutto

L’Inter aspetta il vero Forlan

La nazionale ha sempre regalato tanti sorrisi a Diego Forlan che, dopo un inizio abbastanza deludente in maglia nerazzurra, proprio dal ritiro della Celeste ha fatto il punto sulla prima parte della sua avventura italiana. L’attaccante ex Atletico Madrid ha intrapreso nella scorsa estate una nuova vita calcistica. Il ct Tabarez lo ha schierato nell’inedito … Leggi tutto