Lukaku – Lautaro: una coppia d’assi per l’ALL IN nerazzurro

Insieme hanno già totalizzato 14 gol in questo avvio di stagione Il verde è lo stesso. Il principio pure. Serve totalizzare il punteggio più alto per prendersi tutto. L’Inter con l’arrivo di Conte, è tornata a sedersi al tavolo delle grandi e adesso che Lukaku e Lautaro si sono rivelati 2 veri e propri assi, … Leggi tutto

Berardi supera Icardi nella classifica dei “pokeristi” più giovani di sempre

E’ il momento delle celebrazioni per Domenico Berardi che, con i 4 gol realizzati domenica sera al “Mapei Stadium”, ha affossato il Milan e costretto i vertici societari rossoneri a esonerare Massimiliano Allegri. L’attaccante del Sassuolo è diventato così il secondo calciatore più giovane di sempre a realizzare un poker in Serie A: il record … Leggi tutto

VIDEO – Icardi, un poker da favola: il baby talento argentino incanta contro il Pescara

  Prestazione mostruosa di Mauro Icardi nel match odierno tra Sampdoria e Pescara. Il giovane talento argentino ha messo a segno uno splendido poker contro gli abruzzesi, guidando i blucerchiati a un successo tennistico per 6-0. Di Eder (su rigore) e Obiang le altre marcature. VIDEO:

Milito alla ricerca del gol: Palermo evoca dolci ricordi

Vi ricordate Inter-Palermo dello scorso campionato? Era mercoledì 1 febbraio e nel turno infrasettimanale si giocava la seconda partita del girone di ritorno: l’Inter, dopo una cavalcata che l’aveva portata addirittura a respirare aria di vertice (7 vittorie e una sconfitta, 0-1 in casa con l’Udinese), aveva perso a Lecce e cercava il pronto riscatto … Leggi tutto

Nonostante tutto, il poker è servito

Tiri da metà campo, gol regolari, gol fantasma, rigori regalati, rigori non dati, rabbia, gioia, fischi, malori, crampi, tripudio finale. Doveva essere il derby più triste degli ultimi anni. Invece è stato il più bello, il più emozionante. Qualche tifoso, o pseudo-tale, alla vigilia pensava di regalare la partita al cugini. “Non saremo noi a … Leggi tutto

Quando il poker non basta

Minuto 87: Milito esce dal campo per quella che doveva essere una passerella per l’eroe di giornata. Non è così. L’espressione dell’argentino è quella di chi alle World Series vede il suo poker d’assi battuto da una scala reale. Inter-Palermo non decretava il campione del mondo, ma l’importanza della partita era cruciale, sia sotto l’aspetto … Leggi tutto