Maldini: “Negli ultimi derby mi è successo spesso! Ibra un peso per il Milan? il futuro dipende da lui”

Paolo Maldini, ai microfoni di Dazn, ha presentato il derby di Milano che andrà in scena tra meno di un’ora. L’ex storico capitano del Milan ha parlato di come si vive un derby e ha anche parlato del futuro di Ibrahimovic, oggi assente per infortunio. Le sue parole: “Come si vive il derby? Da calciatore … Leggi tutto

Bergomi: “Maldini ha sbagliato a rifiutare. Se Suning mi facesse la stessa proposta…”

Giuseppe Bergomi, ex capitano e difensore nerazzurro, è stato interpellato da Il Giorno sul tema delle bandiere nel calcio, soprattutto dopo il rifiuto di Paolo Maldini al nuovo Milan cinese. Ecco le sue parole: “Al posto di Maldini avrei accettato perché dopo un mese uno come lui avrebbe insegnato a tutti in società. Del Piero? … Leggi tutto

RASSEGNA STAMPA – TS: “Ai piedi di Allegri”

Prima pagina di TuttoSport dedicata a Massimiliano Allegri, sempre più condottiero bianconero: dall’accoglienza gelida all’ovazione dello Stadium e del mondo Juve per il tecnico. Ed ora si lavora per blindarlo. Spazio anche all’impresa dell’anno: Ranieri re d’Inghilterra! il pareggio del Chelsea contro il Tottenham regala ai foxes il primo titolo nazionale della sua storia. Capitolo … Leggi tutto

CdS – Zanetti: ”Accettate e rispettate le mie panchine con Mazzarri”

L’ex capitano nerazzurro ed ora vice presidente del club Javier Zanetti ha parlato ad un evento organizzato da Fondazione Milan e Braun per il rispetto delle diversità e, nell’occasione, si è anche soffermato sulla sua ultima stagione da giocatore, oltre che a fornire interessanti spunti e consigli ai ragazzi d’oggi. Ospite d’onore con il leggendario … Leggi tutto

FOTO – Rapper americano sale sul palco con la maglia di Maldini, ma sopra il numero 3 c’è scritto…

Sembra impossibile ma il rapper americano PushaT, presente al festival dell’hip-hop di Brooklyn, si è presentato sul palco con una maglietta del Milan. Alle sue spalle il numero 3 che fu di Paolo Maldini, peccato che anziché il nome dell’indimenticato difensore rossonero vi era una scritta alquanto discutibile…