Inter, cosa porterà il nuovo anno?