I buoni propositi di un interista per il 2018