VIDEO/ Julio Cesar commosso: “Solo Dio e la mia famiglia sanno cosa ho passato. Quattro anni fa…”

  Aspettava questo momento da quattro anni. Per Julio Cesar l’eliminazione prematura di Sudafrica 2010 è stata un incubo costante. Difficile dimenticare quella sconfitta contro l’Olanda; serviva una giornata da protagonista e quella giornata è arrivata proprio ieri. L’ex Acchiappasogni nerazzurro ha scelto un’occasione speciale per riscattarsi, davanti al suo popolo, nel “Mondiale dei Mondiali”: … Leggi tutto

FOTO/ L’ultima con le Furie Rosse per Villa: El Guaje scoppia in lacrime…

Probabilmente David Villa sognava un Mondiale diverso come epilogo per la sua avventura con le Furie Rosse. El Guaje, invece, si è dovuto accontentare di un gol nell’ultima partita del girone, purtroppo inutile ai fini della qualificazione. Poi le lacrime al momento della sostituzione…

Hernanes saluta la Lazio: “Le mie lacrime non sono state capite! Vado all’Inter perché…”

“Le mie lacrime sono state male interpretate, nessuno mi obbliga ad andare via: è una mia scelta, ho detto io a Lotito di voler lasciare la Lazio per una crescita professionale. L’ho fatto anche se amo i tifosi”. Hernanes interviene in sostanza così sulle polemiche per la trattativa per la sua cessione all’Inter. “È una scelta mia – … Leggi tutto

VIDEO – Hernanes, addio alla Lazio tra le lacrime. All’uscita da Formello…

Come vi avevamo anticipato ieri, sarebbe stato oggi il giorno decisivo per il passaggio di Hernanes in maglia nerazzurra. Un ulteriore conferma arriva dalla reazione del centrocampista brasiliano, che si è commosso all’uscita da Formello nel salutare quelli che sono stati i suoi tifosi per quasi quattro anni. VIDEO: Fonte: lazionews.eu

VIDEO – Jupp Heynckes scoppia in lacrime nell’ultima conferenza

  Nell’ultima conferenza stampa della sua carriera in Bundesliga il tecnico del Bayern Monaco si è commosso per l’accoglienza che gli hanno riservato i tifosi del Borussia Monchengladbach, la squadra con cui giocato e allenato per circa venti anni. Heynckes li ha ringraziati: “Mi hanno salutato in maniera splendida, ciò dimostra che questa è casa … Leggi tutto

Un ricordo da non macchiare: Julio Cesar tra passato e presente

Julio Cesar nel mirino del Milan. E’ questa la notizia che circola insistentemente da qualche giorno sui maggiori network di informazione sportiva. E’ la tipica “bufala di mercato” oppure è una storia che potrebbe giungere ad un inaspettato lieto fine? Troppo presto per dirlo visto che mancano ancora tre mesi all’inizio della sessione estiva di … Leggi tutto

Inter-Catania, road to Torino

Sette mesi fa, al termine della partita Inter-Catania, si parlava di una squadra in lento declino. Dopo un disastroso inizio di stagione, il cambio allenatore e una parziale ripresa, ecco che i nerazzurri vissero, in quel di marzo, uno dei momenti più bui della loro storia. Alla partita contro i siciliani, l’Inter arrivava con un … Leggi tutto

VIDEO – Lacrime amare per gli azzurri dopo la disfatta contro la Spagna.

Dopo la splendida vittoria contro la Germania, c’erano grandi aspettative intorno all’Italia, giunta in finale contro ogni previsione. L’ultimo atto di Euro 2012, però, non è andato come speravano gli azzurri, travolti da una grande Spagna proprio a un passo dall’impresa. Inevitabile a fine match la disperazione degli uomini di Prandelli, che hanno assistito in … Leggi tutto

Ranieri: “Vittoria che fa morale. Abbiamo giocato da Inter”

  Vittoria e lacrime. Si può sintetizzare così la serata dell’Inter, tornata finalmente al successo dopo sette giornate di agonia. Una vittoria cha sa di liberazione, tanto che sul volto di Ranieri si legge anche un po’ di commozione: “Che cosa significa? Che ci tengo – spiega il mister nel postpartita – sono contento per … Leggi tutto

I veri interisti si stringono attorno al Cuchu. Lui ringrazia e assicura: “Sono già ripartito”

Al minuto 16 del secondo tempo di Inter-Catania, San Siro esplode in un boato sarcastico per salutare una sostituzione decisa da Ranieri. La lavagnetta luminosa lampeggia col numero 19 ed Esteban Cambiasso si appresta ad uscire dal campo di gioco. Col capo chino, consapevole che qualcosa stavolta è andato storto, si accascia in panchina e … Leggi tutto