Omaggio a Roby Baggio, l’essenza del Dio fragile… con il codino

Oggi non è un giorno qualunque. Chi ha amato il calcio lo sa bene, oggi è una sorta di Santo Natale, di prova che qualcosa di straordinario sia possibile anche in questo mondo caotico. Oggi è il compleanno del Divin Codino, Roby Baggio. OMAGGIO AL DIO CON IL CODINO Baggio è stato qualcosa di unico … Leggi tutto

SpazioInter’s Stories – Ivan Cordoba, un uomo enorme in un corpo tascabile

Ci sono tanti modi per entrare nella storia, nei cuori, nell’immaginario collettivo. Ma, specie nel cannibalistico mondo del calcio moderno, è più complicato se si raggiungono a fatica i 170 centimetri e di mestiere si fa il difensore cattivo e rognoso. Ma, se si ha il cuore allenato alle alte quote, la statura può anche … Leggi tutto

EDITORIALE – Nel coro omogeneo di critiche una certezza: la sentenza di Maurito

Inter che, seppur faticando e con un solo goal di scarto, è riuscita a superare l’Udinese in casa, scacciando momentaneamente il gran numero di avvoltoi che si preparava a banchettare con le nostre carni. Il mese di dicembre, se i nerazzurri dovessero battere anche il Chievo, sarebbe meno nero del solito, anche se funestato dalla … Leggi tutto

Modric sì, Modric no: le certezze sull’affare Galactico

Modric sì, Modric no. In questi giorni frenetici le possibilità di vedere il croato a Milano sembrano aumentare e diminuire con incessante frequenza. Un pomeriggio sembra che gli agenti siano pronti a regalare il numero 10 del Real Madrid a Suning, quello dopo si sente Florentino Perez chiedere 750 milioni per liberarlo. Una trattativa che … Leggi tutto

Rafinha, l’intelligenza al potere: il play su cui costruire il futuro

Rafinha è sempre stato un calciatore sopra la media, un tuttofare del centrocampo dotato di piedi sopraffini. Tuttavia, per vari motivi e sfortune, non è mai riuscito ad imporsi come il fratello Thiago a livello internazionale. In questi 5 mesi in nerazzurro però il brasiliano ha dimostrato di essere una spanna sopra a tutti in … Leggi tutto

CdS – Icardi, il fenomeno da top ten ha nel mirino la storia nerazzurra

Icardi sta facendo vedere doti da fenomeno assoluto con la maglia dell‘Inter. Tuttavia, come riporta il Corriere dello Sport, al “cannibale” argentino non basta. Maurito ha infatti nel mirino la storia del club, ormai a portata di mano. QUANTI RECORD NEL MIRINO Icardi pronto a un altro timbro, questa volta però nelle indelebili pagine della … Leggi tutto

L’insostenibile ONNIPOTENZA dell’essere di Maurito Icardi

Icardi, ancora, sempre, unicamente, magnificamente Icardi. Il capitano nerazzurro questa sera si è rivelato decisivo, un giocatore di livello semplicemente mondiale. Un centravanti divino, onnipotente. IL DENTE AFFILATO DEL BISCIONE NERAZZURRO Icardi è onnipotente. No, non è un delirio dato dalla adrenalina, dalla carica effimera, non è una affermazione data da un articolo scritto di … Leggi tutto

Kovacic e la grande voglia di conquistare Mancini

Chissà cosa starà pensando Mateo Kovacic dell’esonero di Walter Mazzarri? Un quesito che non potremo sicuramente mai sapere, separato e staccato da quelle parole di circostanza e di facciata che spesso nascondono una verità assai più spigolosa. Un talento sbocciato subito con la maglia nerazzurra, quando la dirigenza lo acquistò dalla Dinamo Zagabria appena diciottenne e … Leggi tutto

Giacinto, ci manchi!

“Un signore che rimaneva signore, anche quando tutti intorno dimenticavano di esserlo”. Come una roccia levigata dall’azione dell’acqua e dallo scorrere inevitabile del tempo cambia forma ma non la propria essenza, così anche l’anima gentile di un uomo onesto e incorruttibile è rimasta tale, anche quando la malattia cominciava a prendere il sopravvento e nonostante … Leggi tutto

Presente da predestinato, futuro da campione: l’Inter punta forte su Lorenzo Tassi

Predestinato. Parola di cui spesso si è abusato in riferimento a giovani ragazzi, calciatori in fieri dal futuro luminoso assicurato. Lorenzo Tassi, centrocampista classe 1995 della Primavera dell’Inter, sono anni che convive con questa dolce quanto pericolosa etichetta. Lorenzo nasce a Bovezzo, un paesino di settemila anime in provincia di Brescia, il 12 febbraio 1995. … Leggi tutto

VIDEO – Seconda giovinezza per Recoba: segna e regala il titolo al suo Nacional

Le 36 primavere sembrano non pesare sul sinistro magico di Alvaro Recoba. Con la maglia del Nacional, il “Chino” sta vivendo una seconda giovinezza sportiva e, grazie a un impiego part-time, riesce ancora a essere decisivo con la sua classe immensa. Già a dicembre, nell’ultima giornata del torneo di Apertura, l’uruguaiano era riuscito a regalare il … Leggi tutto