Rafinha, l'intelligenza al potere: il play su cui costruire il futuro