Infortunio serio per James, il Chelsea torna sul mercato: il sostituto arriva dall’Inter?

Vittoria amara per il Chelsea di Graham Potter. Fuori per infortunio da ottobre, Reece James era finalmente tornato tra i titolari dei Blues, ma la sua partita è finita prima di quanto ci si aspettasse.

Il terzino inglese è uscito al minuto 53, sostituito da Azpilicueta. Un problema al ginocchio lo aveva privato del mondiale: ora il rischio è che possa esserci proprio una ricaduta. Accasciatosi a terra in lacrime, il calciatore è poi riuscito a lasciare il terreno di gioco sulle sue gambe.

James Chelsea Infortunio

Lo stesso tecnico Potter in conferenza stampa ha rivelato di essere piuttosto preoccupato per le sue condizioni: “Si tratta della stessa area quindi siamo preoccupati. Bisognerà vedere le prossime 24-48 ore. Dobbiamo sperare che non sia così grave come prima“.

LEGGI ANCHE:  FOTO - Inter-Atalanta, polemica della Curva contro Skriniar: lo striscione

Infortunio James, ritorno di fiamma per Dumfries? Lo scenario

Qualora gli esami strumentali dovessero evidenziare qualche problema grave, non è da escludere che il Chelsea possa intervenire sul mercato già in questa finestra di mercato.

Dumfries Inter Chelsea

Non è nuovo l’interesse dei Blues per Dumfries. L’Inter però non lo lascerà partire in questo mese di gennaio a meno di offerte davvero irrinunciabili, superiori al suo valore di mercato che, grazie al Mondiale, ha ottenuto un ulteriore impennata.

Sei qui: Home » News Inter » Infortunio serio per James, il Chelsea torna sul mercato: il sostituto arriva dall’Inter?