Sei qui: Home » Copertina » Skriniar volta pagina: “Non penso all’Inter, adesso il mio obiettivo è un altro”

Skriniar volta pagina: “Non penso all’Inter, adesso il mio obiettivo è un altro”

Con l’inizio della pausa Nazionali, i giocatori hanno lasciati i propri club di appartenenza per unirsi ai rispettivi gruppi di lavoro.

Anche Milan Skriniar è partito in direzione Slovacchia per partecipare al ritiro della propria squadra in vista degli impegni di Nations League. Il difensore nerazzurro è reduce da un periodo non facile in campionato: un momento negativo “coronato” ieri dallo sfortunato autogol nella sconfitta per 1-3 contro l’Udinese.

Skriniar Inter

Anche lui è finito così al centro dell’occhio del ciclone che ha coinvolto tutta la squadra di Inzaghi dopo gli ultimi pessimi risultati. Adesso, però, lo slovacco si è lasciato i problemi dell’Inter alle spalle per concentrarsi al massimo sulla nazionale:

LEGGI ANCHE:  Dimarco: "In questa stagione ci succede sempre. Oggi abbiamo dominato!"

Le cose del club vanno messe da parte – ha affermato in conferenza stampa – non siamo qui per riposarci, ma per lottare per il Paese. Noi stessi siamo consapevoli che le prestazioni che abbiamo fatto negli ultimi anni non sono state sempre di alto livello, vogliamo cambiare il trend e convincere la gente a tornare negli stadi“.