Sei qui: Home » News Inter » “I giocatori oggi sono mercenari!” Che siluro a Dybala dall’ex Juve

“I giocatori oggi sono mercenari!” Che siluro a Dybala dall’ex Juve

Paulo Dybala sembra sempre più vicino a vestire la maglia nerazzurra per la stagione 2022/23. I contatti tra club e giocatore sono iniziati quando la Juventus ha deciso di non rinnovare il suo contratto.

L’Inter sta lavorando ad un contratto quadriennale a poco meno di 6 milioni a stagione, l’entourage della Joya invece ne chiede 8.

Domani, inoltre, è previsto un incontro tra la dirigenza dell’Inter e Jorge Antun per provare a trovare definitivamente l’intesa sullo stipendio.

Questa situazione non è stata apprezzata da tutti, infatti ai microfoni di Radio Bianconera l’ex Juve Claudio Gentile non le ha mandate a dire all’ex numero dieci.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, il Paris Saint Germain si fionda sull’attaccante nerazzurro!
Gentile Dybala Inter Juve

Queste le sue parole: “Oggi è questione di denaro ed ingaggio, e basta. Io ormai credo poco ai giocatori che dicono di essersi affezionati ad una maglia.

Quando poi arriva il momento decisivo lasciano la squadra per approdare in un club in cui vengono pagati di più.

Per carità, è legittimo, ma non li si definisca bianconeri. Sono giocatori mercenari che approdano in un altro club per guadagnare meglio.

Si attaccano e si affezionano al contratto, non alla maglia. Quando dissi che ero juventino fu solo perché davvero da piccolo tenevo per la Juventus“.