Spezia-Inter, Thiago Motta: “Vi dico che Inter mi aspetto!”

Impegno tutt’altro che semplice per l’Inter domani contro lo Spezia. Gli uomini del grande ex nerazzurro Thiago Motta, dopo un inizio di stagione difficoltoso, hanno cambiato marcia e fatto vedere ottime cose.

A proposito di Thiago Motta, sarà una partita speciale per lui, essendo stato uno dei grandi protagonisti della super annata nerazzurra del Triplete.

Inter-Spezia
Spezia

L’attuale allenatore dei liguri, ha parlato cosi, durante la conferenza, del match di domani: “Affronteremo i nerazzurri con il rispetto che è dovuto a tutte le squadre. Sappiamo che l’Inter è la squadra campione d’Italia e che possono arrivare fino in fondo a giocarsela anche quest’anno“.

Credo che con la vittoria contro la Juventus hanno ottenuto una grande spinta a livello morale. Noi aspetteremo la migliore Inter possibile. Sono in grande forma, lo sappiamo, dovremo essere al nostro massimo“.

Questa partita ha sicuramente un sapore speciale per me, il mio periodo all’Inter da giocatore l’ho vissuto al massimo e oggi faccio lo stesso da allenatore dello Spezia. Io sono fatto così, vivo le emozioni al massimo, e sono grato di poter allenare oggi un club come lo Spezia”.

Punto sempre a migliorarmi, non c’è altro modo di vivere questo sport. Come dico sempre, oggi sono contentissimo e spero domani di esserlo ancora di più. Però penso solamente solo alla prossima partita e non oltre. Vale anche per la nostra corsa salvezza, obiettivo che non abbiamo ancora ottenuto. Poi se gli altri risultati ci aiutano, chiaramente per noi è un vantaggio”.

Se possiamo essere considerati una rivelazione o meno non a sta a me dirlo, sicuramente abbiamo avuto delle difficoltà ma le abbiamo affrontate dando il nostro massimo e continueremo a farlo fino alla fine”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI