L’Inter trema: la procura indaga! Tutti i dettagli

L’Inter di Simone Inzaghi sta attraversando uno dei migliori momenti di forma del campionato dal punto di vista sportivo, ma lo stesso non si potrebbe dire con l’aspetto economico.

Marotta, Zhang e tutta la società nerazzurra, infatti, nelle ultime ore potrebbero avere un problema in più da risolvere.

Il Corriere dello Sport ha rivelato che la società sarebbe finita nel mirino della procura per le plusvalenze realizzate nella compravendita di calciatori in un’inchiesta che ipotizza il reato di falso in bilancio contro ignoti, cioè senza indagati.

Inter, Milan, Inchiesta

L’indagine, inizialmente, ha riguardato anche il Milan, ma in mancanza di irregolarità la Guardia della Finanza ha interrotto sin da subito gli accertamenti.

LEGGI ANCHE:  Arrivabene svela la situazione sul rinnovo di Dybala!

Ecco le parole riportate dal quotidiano:

Dopo l’indagine avviata dalla Procura di Torino sulle plusvalenze della Juventus, la Guardia di Finanza di Milano ha messo sotto osservazione anche quelle dichiarate da Inter e Milan nei bilanci 2017 -2019. Il 9 dicembre scorso le Fiamme gialle hanno trasmesso un’informativa alla Procura di Milano evidenziando alcune criticità nei bilanci dell’Inter in relazione alle operazioni legate a una decina di calciatori non di primissimo livello e oggi, su ordine del sostituto procuratore Giovanni Polizzi, che ha aperto l’indagine coordinata dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli, hanno bussato alla porta della sede dell’Inter per acquisire la documentazione su tutte le plusvalenze dichiarate nei due bilanci“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI