Sei qui: Home » News Inter » Verso Inter-Torino, le parole di Juric sui nerazzurri

Verso Inter-Torino, le parole di Juric sui nerazzurri

Il mister dei granata Ivan Juric ha parlato nella conferenza stampa pre partita, di Inter-Torino.

La gara è in programma domani alle ore 18:30 a San Siro, con l’Inter già campione d’inverno e il Torino in decima posizione con 25 punti.

Le parole del tecnico sull’Inter:

L’Inter è la squadra che gioca meglio, sfruttano bene il lavoro di Conte e Inzaghi ha dato imprevedibilità. Si sentono più liberi, hanno giocate meno codificate e si vede. Le ultime giornate mi hanno impressionato per come attaccano e come difendono è una novità per il nostro calcio. Inzaghi è bravissimo è un top allenatore“.

Al croato è poi stato chiesto con quale mentalità il Torino affronterà la partita, questa la risposta:

Partite così ti possono dire tanto, è sbagliato andare là e pensare che quello che viene, viene. Fare risultato potrebbe darci uno slancio enorme per il futuro. Mentalmente stiamo bene e vogliamo stupire provando a vincere“.

Inter-Torino Juric

Alla domanda sull’aver meno giorni di riposo rispetto all’Inter, Juric ha replicato:

Anche a noi è capitato di trovare avversari più stanchi di noi. Oggi ci sarà l’allenamento e valuterò tutti“.

Il tecnico ha poi spiegato che non snaturerà il Toro in vista della sfida di Milano:

Il nostro atteggiamento non cambierà, sarà quello di sempre. Andremo alti con tutte le conseguenze positive e negative“.

Infine un commento sui recuperi di Praet, Zaza e Baselli in vista della partita:

Praet non ci sarà, speriamo non sia nulla di grave. Per il resto sono tutti a disposizione e saranno valutati durante l’allenamento di oggi“.