L’ex presidente dell’Inter: “Cercheremo di convincere il sindaco Sala”

Il dibattito sul nuovo stadio di Inter e Milan è stato ampiamente discusso tra diversi addetti ai lavori, tra cui anche alcuni dirigenti ed ex dirigenti nerazzurri che hanno voluto esprimere il loro parere.

Questa volta è toccato ad Ernesto Pellegrini, ex presidente dell’Inter dei record, che in un’intervista a Fanpage.it ha detto la sua a riguardo.

INTER, NUOVO STADIO, PELLEGRINI

Ritengo che l’idea di La Russa sia semplicemente meravigliosa, il suo pensiero è anche il mio. San Siro è un monumento nazionale che non si può abbattere. Deve essere tenuto in vita, poi vediamo come impiegarlo. Se Inter e Milan ritengono di dover costruire uno stadio per loro, lo possono fare. Milano avrebbe due stadi come tante città e ora cercheremo di convincere il sindaco Beppe Sala“.

Ha poi concluso sulla possibilità di avere due impianti sportivi a Milano:

Guardi, io vivo lì. Apro la finestra di casa e vedo il Meazza. Non vedo che disagi potrebbero creare due strutture: in una giocherebbero Inter e Milan e nell’altra ci potrebbero essere eventi e concerti“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI