Commisso: “Super League? Comportamento irrispettoso delle tre italiane”

IPP20200216 Football - soccer: Serie A, Sampdoria Genua - AC Florenz, commisso rocco presidente fiorentina Verwendung nur in Deutschland - GERMANY ONLY *** IPP20200216 Football soccer Serie A, Sampdoria Genoa AC Florence, commisso rocco presidente fiorentina Use only in Germany GERMANY ONLY PUBLICATIONxINxGERxONLY
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto ai canali ufficiali della Fiorentina, il presidente viola Rocco Commisso si è espresso così sulla Super League:

Super League? Sono scappato dagli USA per venire in Italia perché mi piace il calcio come viene fatto qui, con i rischi della promozione e della retrocessione. Non mi piace il calcio chiuso come è in America. In America i campionati sono tutti chiusi, è la cosa peggiore che potrebbe venire introdotta in Europa. I principi della meritocrazia in America non esistono: lì il principio è non perdere soldi. Le squadre americane lì non vanno in fallimento come succede qui. Per un imprenditore come me è una cosa anche buona, però non mi piace

Comportamento 12 squadre e soprattutto delle 3 italiane irrispettoso? Assolutamente. Io sono venuto qui rispettando le regole e il sistema calcio, non solo italiano ma anche europeo. Dopo che ho messo questi soldi non va bene, ai nostri soldi, ai nostri tifosi, alla Fiorentina. Non capisco come si fa a ritirarsi dopo due giorni dall’aver annunciato una cosa. Come mai questi club non si sono consigliati con i loro tifosi, soprattutto i club inglesi? Come mai le tre squadre della Serie A non mi hanno parlato? Come mai non c’è stata la trasparenza che ci dovrebbe essere tra soci di Serie A?”

Sanzioni ai tre club italiani? Devo essere assicurato che una cosa così non succederà mai più. Sul campo siamo nemici, ma sul business dobbiamo essere tutti insieme a mandare avanti il sistema calcio italiano“.