Dopo il no al Tottenham, l’Inter si gode il nuovo Skriniar e alza il prezzo del giocatore

Skriniar inter
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo il primo difficoltoso anno della gestione Conte, Milan Skriniar si è ripreso il suo posto tra le fila nerazzurre. Tornato titolare a stagione inoltrata, il difensore slovacco è oggi un perno inamovibile della retroguardia dell’Inter e del tecnico, che ha fortemente creduto in lui.

Il giocatore e la società si godono adesso il suo ritrovato grande momento di forma, e difficilmente il club farà sconti nella prossima finestra di mercato: solo quest’estate, infatti, il giocatore sembrava ad un passo dal Tottenham, che aveva messo sul piatto dei nerazzurri 35 milioni di euro più bonus, eppure l’Inter non ha voluto considerare offerte inferiori ai 50 milioni.

A Milano il numero 37 rasenta ormai la perfezione, tanto da essere valutato per una cifra non inferiore ai 60 milioni di euro.