Vanheusden: “Voglio tornare all’Inter, Lukaku è felice e mi aspetta lì”

vanheusden
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Zinho Vanheusden, difensore classe ’99 attualmente in forza allo Standard Liegi, non nasconde la sua voglia di tornare all’Inter dove lo aspetta il connazionale Lukaku.

“DEVO TANTO ALL’INTER, L’OBBIETTIVO È TORNARCI”

Il calciatore belga cresciuto nell’Inter è stato intervistato dalla Tv Rtbf. Ha parlato così del suo recupero dopo il granve infortunio al ginocchio: “Sto bene, sono un ragazzo positivo anche quando ci sono giorni difficili. Però mi mancano la pressione, il campo, i tifosi, tutto ciò che riguarda il calcio.

Il ct Roberto Martinez mi ha chiamato, come dopo ogni infortunio. Mi ha detto di non perdere la speranza e che sarei tornato, mi ha detto che ero forte. La porta della Nazionale resta aperta, anche se per il momento non penso all’Europeo. Penso al ginocchio e a tornare al 100%, non voglio avere più dolore. Vedremo cosa dice il campo perché è sempre lì che c’è la verità“.

Vanheusden ha parlato anche del suo futuro e di un possibile ritorno in nerazzurro dove ha un importante compagno di nazionale: “L’obiettivo sarebbe tornare all’Inter. È un club molto importante che mi ha fatto crescere calcisticamente. Tra i 15 ei 18 anni ho vissuto lì e ho imparato molto come difensore. Romelu Lukaku all’Inter è felice, lui mi aspetta lì“.