Conte, si va verso le due giornate di squalifica dopo Udine

42A5D306-9888-41AB-B7AD-DA2FB3C9F91E
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Inter spera che la punizione del Giudice Sportivo per Antonio Conte non sia superiore alle 2 giornate di squalifica, dopo i fatti di Udine. La società reputa l’atteggiamento di Maresca provocatorio in quanto avrebbe ripetuto più volte: “bisogna accettare anche quando non si vince”.

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport ci sarebbe stato un duro scontro verbale tra il tecnico, il suo vice Stellini e il direttore di gara nella parte di sottopassaggio riservato ai giocatori friulani e agli arbitri. In seguito Conte, accompagnato dall’a.d. Beppe Marotta, ha avuto un chiarimento con il fischietto di Napoli. Con questo fatto la squalifica potrebbe fermarsi a 2 giornate.