Conte: “Dobbiamo fare una grande gara. Lukaku ci sarà. E Sensi...”

Conte: “Dobbiamo fare una grande gara. Lukaku ci sarà. E Sensi...”

Il live della conferenza stampa di Antonio Conte.

Le parole

Alla vigilia di Atalanta-Inter Antonio Conte parlerà in conferenza stampa. Queste le parole del tecnico in conferenza: “C’è un po’ di stanchezza, è la settima partita in venti giorni. Al tempo stesso c’è la voglia di fare una buona partita. Cercheremo di fare i giusti calcoli e cercheremo di gestire chi è più stanco nell’arco dei 90 minuti. L’umore è quello che dev’essere. Lukaku si è allenato con noi è molto probabilmente verrà convocato. L’anno scorso ci son state diverse partite in cui abbiamo fatto molto bene ed è naturale che ci si ricordi dell’ultimo risultato. Gasperini è un ottimo allenatore, ha dato identità. Dovremmo fare una grande gara è una squadra che gioca pressando tanto e con tanta intensità. Noi dobbiamo fare il nostro percorso aldilà della preoccupazione. Se meritiamo è giusto che la classifica migliori, se non meritiamo no. Di solito le buone prestazioni portano i tre punti, non posso pensare di giocare male per ottenerli. Per adesso manca “quel poco”, noi dobbiamo lavorare sodo e cercare di fare in modo che “quel poco” si annulli. È inutile dire che la situazione della zona rossa non influisca. Son colpiti tanto i calciatori quanto le famiglie. Ci sono situazioni di negativizzazione e di ripositività che rendono difficile preparare tutto. L’aspetto umano di tutto questo tende ad essere dimenticato. Anche Zidane ha fatto solo tre cambi. Per farne 5 devi avere tutti i giocatori a disposizione. Si può partire forte o partire più difensivi. Dal momento in cui i giocatori non son disposizione diventa difficile fare strategie. Per quanto riguarda l’aspetto dell’area riabilitativa di Sensi bisogna parlarne con i medici. Stiamo cercando di fare il possibile col giocatore, ma purtroppo non vediamo i risultati: è quasi sempre indisponibile”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Andrea Righini
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram