Sei qui: Home » News Inter » Le ultime di formazione in vista del Bayer Leverkusen: Godin nuovo perno

Le ultime di formazione in vista del Bayer Leverkusen: Godin nuovo perno

Per continuare il sogno europeo, l’Inter dovrà battere il Bayer Leverkusen, lunedì 10 agosto alle ore 21. Ecco le ultime sulla formazione che scenderà in campo alla Merkur Spiel-Arena di Düsseldorf.

PROBABILE PANCHINA PER ERIKSEN

Secondo la Gazzetta dello Sport: “Davanti a San Samir Handanovic, titolarissimi sicuri sono De Vrij e Bastoni. Con Skriniar retrocesso in panchina in 4 delle ultime 5 partite, Conte ha ripescato Godin: le due Europa League vinte con l’Atletico danno all’uruguaiano un surplus di esperienza che può davvero servire. Sicuramente giocheranno due tra Godin, D’Ambrosio e Candreva. Le quotazioni di D’Ambrosio sono in salita: è un jolly che sa pungere anche in attacco. In difesa o da esterno destro, lui è quasi certo, mentre a sinistra c’è Ashley Young“.

LEGGI ANCHE:  Futuro Skriniar, Inter preoccupata: la nuova richiesta per il rinnovo!

Nel match contro il Getafe, Eriksen ha segnato all’83’ dopo appena due minuti dal suo ingresso in campo, tuttavia resta: “Difficile che Conte cambi idea e che punti sul danese in versione trequartista. A centrocampo servono muscoli, gamba e grand vogia di sacrificarsi. Ecco perché i tre titolarissimi in mezzo saranno di nuovo Barella, Gagliardini e Brozovic. In attacco ci sono pochi dubbi. Lukaku e Lautaro saranno di nuovo uno accanto all’altro, con Sanchez pronto ad entrare come sostituto di lusso dell’argentino”.