Scaloni: "Icardi? Dipende da che farà all'Inter. Lautaro va valorizzato"

Scaloni: “Icardi? Dipende da che farà all’Inter. Lautaro va valorizzato”


Entrato a partita in corso contro la Roma, Mauro Icardi sta pian piano recuperando il suo posto in squadra. L’attaccante però dopo aver perso la fascia di capitano, potrebbe anche perdere la prossima Coppa America con l’Argentina.

LA CONVOCAZIONE PASSA DALL’INTER

Lionel Scaloni, commissario tecnico dell’Argentina, raggiunto dai microfoni di DirecTv ha parlato delle convocazioni per la prossima Coppa America. Icardi che con Scaloni era riuscito a trovare un posto fisso in nazionale, ora potrebbe perdere il giro della nazionale. Il mister ha così parlato ai microfoni dell’emittente circa la possibile convocazione del bomber rosarino: Icardi? Sono stanco di ribadirlo. Non c’è alcun problema, ed è in corsa per essere convocato per la Coppa America. Il suo livello è molto buono, ho un ottimo rapporto con lui ma ho ritenuto fosse meglio dare più spazio a Lautaro. Dobbiamo ancora stabilire se sarà o meno nella lista definitiva, dipenderà molto da quello che farà in queste ultime gare stagionali con la maglia dell’Inter.”. Icardi ha ancora a disposizione 5 partite per dimostrare quello che vale, ma la concorrenza è molto agguerrita. Aguero suo diretto concorrente infatti è a quota 30 goal in questa stagione, e non sembra volersi fermare qui. El Kun infatti deve continuare a segnare per permettere al suo Manchester la conquista della prossima Premier League.

Chi invece è quasi sicuro di un posto in squadra è Lautaro Martinez. L’ex Racing, quest’anno ha superato ogni aspettativa, riuscendo a confermarsi al primo anno in una big. Scaloni infatti ha parlato così del giovane: “Scommettiamo  molto su di lui, è un ragazzo che può darci molto nel presente e nel futuro. L’unico modo per supportarlo è farlo giocare, fargli indossare la maglia a cominciare dalle amichevoli”. 

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl