Suning, il derby può non bastare: pronti Conte o Sarri al posto di Spalletti

Suning il derby può non bastare: pronti Conte o Sarri al posto di Spalletti


Secondo il Corriere della Sera, per Suning non basta la vittoria nel derby; con ogni probabilità Spalletti a fine stagione non verrà confermato.

CdS – PER SUNING NON BASTA IL DERBY: A MAGGIO VIA SPALLETTI, PRONTI I SOSTITUTI

Stando a quanto riporta il quotidiano, Luciano Spalletti non verrà riconfermato a fine stagione. Il suo contratto (prolungato in estate) terminerà a giugno del 2021; tuttavia, la proprietà nerazzurra sembra avere intenzione di affidare la panchina interista ad un profilo diverso da quello del tecnico di Certaldo. Nonostante l’ottima prestazione di ieri sera, con la quale l’Inter ha vinto la stracittadina milanese, la posizione di Spalletti resta sempre in bilico. Il prescelto resta Antonio Conte, di cui si ricorda la presenza non molto tempo fa nei pressi della sede nerazzurra. Nel caso in cui non si dovesse trovare un accordo con l’ex CT della nazionale italiana, l’Inter potrebbe puntare su Maurizio Sarri, che non sta convincendo al Chelsea. Nel frattempo però, c’è da finire al meglio la stagione, raggiungendo l’obiettivo stagionale della qualificazione in Champions League.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy