Intervista Amadeus: "Icardi? Sarà successo qualcosa di grave"

Amadeus: “Icardi? Sarà successo qualcosa di grave. Su Lautaro vi dico che…”


Amadeus, noto presentatore e tifoso nerazzurro, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Intervista Amadeus, le dichiarazioni del presentatore.

INTERVISTA AMADEUS, L’OPINIONE DEL PRESENTATORE

Quanto la disturba la faccenda Icardi?

“Dev’essere successo qualcosa di molto grave, che non sappiamo, per togliergli la fascia. Dico che l’Inter conta prima di qualsiasi cosa, la società resta, i giocatori passano e alla fine vince il rispetto. E poi non tutti i mali vengono per nuocere”.

In che senso?

“A me Lautaro piace, con Icardi avrebbe giocato poco. Con una punta al fianco tipo Dzeko o Zapata, Martinez segnerebbe un sacco di gol. Maurito ha creato uno scossone all’interno della squadra, non credo che giocherà il derby se non si allena con i compagni: a questo punto confido anche nei guizzi di Keita e Politano, in gran spolvero”.

Un messaggio a Wanda?

“Le consiglio di nascondere il cellulare per una settimana: troppi social, troppo rumore, troppa confusione. Io rimango della vecchia idea che è meglio comunicare guardando negli occhi il diretto interessato”.

Chi toglierebbe al Milan?

“Suso: contro di noi fa sempre delle gran partite. Piatek? No, ci pensa Skriniar a marcarlo stretto, è una roccia”.

Cosa chiede alla sua squadra?
“Di essere coraggiosa, se si chiude agevola il gioco dei rossoneri. Vorrei una bella prestazione di Perisic”.

Che cosa ne pensa di Spalletti?

“È preparato, ma non è stato fortunato, c’è qualcosa che non ha ingranato. Ho la sensazione che il prossimo anno cambieranno molte cose”




Loading...

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl