L'Inter non riscatterà Cedric: riecco Darmian

L’Inter non riscatterà Cedric: riecco Darmian


Steven Zhang ha oggi puntualizzato che l’Inter, dopo la fallimentare uscita di Cagliari, ha necessità di una profonda ristrutturazione: in termini semplici, l’Inter ha necessità di campioni, di giocatori abituati alla vittoria e alle pressioni.

Inter, Cedric in estate tornerà al Southampton: torna di moda una vecchia fiamma

Tuttosport analizza le occasioni di cui usufruirà l’Inter per rinforzare il proprio reparto arretrato, regalando a chiunque siederà sulla panchina dei giocatori capaci di una tenuta difensiva maggiore: dopo aver praticamente concluso per Godin (triennale da 6.5 milioni), i nerazzurri puntano un altro difensore.

Dalla Premier League, dove è praticamente destinato a tornare Cedric Soares, potrebbe arrivare una vecchia fiamma nerazzurra: Matteo Darmian, descritto come “giocatore dal profilo internazionale, in grado di giocare tanto come laterale nella difesa a quattro e a tre, capace di districarsi su entrambe le fasce e bravo pure a fare il ‘centrale’ adattato (come D’Ambrosio) nella linea a tre”.

 I soldi risparmiati dal riscatto di Cedric potrebbero essere direttamente reinvestiti per l’acquisto del laterale italiano, anche se non è affatto nascosta la volontà dell’Inter di ottenere un piccolo sconto. Finora Darmian ha collezionato solo sei presenze, e il suo contratto è in scadenza a giugno del prossimo anno.

Fonte foto: screen youtube

Copyright © 2015 Cierre Media Srl