Spalletti: "I giocatori mi seguono! Vi spiego perché ho messo Ranocchia"

Spalletti: “I giocatori mi seguono! Vi spiego perché ho messo Ranocchia”


Il momento di crisi dell’Inter continua inesorabile. La squadra nerazzurra perde anche in casa con il Bologna. Dopo il match contro il Bologna, consueta intervista Spalletti ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.

INTERVISTA SPALLETTI, IL COMMENTO DEL TECNICO NERAZZURRO

“Si fa l’analisi della partita come sempre. Ci creiamo facilmente dei problemi, è chiaro che quando si alza la tensione si alza il livello di insicurezza e quando ti capita l’occasione la sbagli, mentre gli altri fanno gol. Diventa tutto più difficile, se non hai un carattere forte non ce la fai a reagire. Io pensavo che si riuscisse a mantenere una linea di condotta normale. Una volta fai peggio e una meno meglio, ma pensavamo di aver trovato la base per poi costruirci sopra. Invece si perdono anche dei contenuti semplici. Alla fine dovevamo buttarla su Ranocchia, invece spesso ci siamo fatti salire addosso dall’avversario”. 

“La squadra mi segue. Ci vuole che l’episodio ti vada a buon fine e vai in vantaggio. Poi devi mantenere un certo equilibrio in campo, a volte si tenta di vincerla da soli la partita. Io credo che la squadra mi segua, nella lotta manca qualcosa, gli altri lottano più forte di noi”. 

“Se mi aspetto fiducia dalla società? Forse serve per chi è borderline. Io non ho problemi, se uno è borderline e ci vede questo, è così”. 

“I fischi? C’erano già stati, nessun effetto. Li ho presi da tutte le parti, come gli applausi. I tifosi pagando il biglietto meritano qualcosa di differente, ancora di più se si chiama Inter”. 

“La mossa di Ranocchia? Niente di particolare, è bravo nel gioco aereo. Non riuscivamo ad aggirare la difesa, abbiamo provato a giocare direttamente nell’area di rigore. Lui ne ha spizzate due o tre di palle, ma poi non c’era la densità giusta”. 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl