RASSEGNA STAMPA - E' il giorno di Inter-Napoli: chi si ferma è perduto. Icardi a caccia del gol numero 100

RASSEGNA STAMPA – E’ il giorno di Inter-Napoli: chi si ferma è perduto. Icardi a caccia del gol numero 100


Nella rassegna stampa di oggi il tema principale presente nei quotidiani sportivi è ovviamente la sfida che si disputerà questa sera tra l’Inter-Napoli, con Mauro Icardi a caccia del gol numero cento in Serie A.

Inter-Napoli: Icardi vuole il centesimo gol

Sia sulla Gazzetta dello Sport che sul Corriere dell Sport si parla del rientrante Mauro Icardi, che dopo diverso tempo torna titolare nella sfida contro il Napoli. L’obiettivo del Capitano è quello di provare a centrare il gol numero cento in Serie A: il bomber argentino, che per infortunio ha saltato le ultime quattro partite e che non segna dal 5 gennaio, è infatti a quota 99. Con l’Inter, invece, di reti ne ha realizzate 96, dunque meno quattro dalla tripla cifra. Sul Corriere dello Sport si parla anche di mercato, con le solite squadre (PSG, Real Madrid, Barcellona, Chelsea e Bayern Monaco) che fanno la corte a Maurito, che però sembra essere intenzionato a rimanere all’Inter. Nella speranza di una convocazione con l’Argentina, cosa che adesso non è più così scontata come invece sembrava poter essere in autunno.

Dei 99 gol realizzati, 45 li ha siglati nell’ultima mezz’ora e addirittura 94 in area di rigore (dodici dagli undici metri). Buona parte di queste reti le ha messe a segno con il piede destro (62 in totale), mentre sedici le ha segnate di testa e venti con il sinistro. Al Napoli, però, ha realizzato solamente due reti, collezionando solamente una vittoria (2-0 a San Siro nell’aprile 2016, quando in panchina c’era Mancini)

Attenzione a Mertens e Insigne

Sul Corriere dello Sport è presente un confronto tra Icardi e Mertens, con i numeri che sorridono all’interista. I destini dei due si potevano incrociare un paio di estati fa, quando i parlava di un possibile passaggio dell’argentino sotto l’ombra del Vesuvio. Alla fine Icardi restò all’Inter e Mertens esplose nel ruolo di centravanti, anche grazie all’infortunio di Milik, quello che doveva essere il sostituto di Higuain, nel frattempo fuggito alla Juventus. Anche il belga ha come obiettivo i cento gol con la maglia del Napoli: attualmente è a quota 89.

La Gazzetta dello Sport, invece, si sofferma su Insigne, un giocatore che poteva giocare con l’Inter, ma che a undici anni fu scartato dal vivaio nerazzurro. Attenzione dunque al fantasista partenopeo, che di solito a San Siro è protagonista, anche se di solito soprattutto contro il Milan. In quattro apparizioni, infatti, Insigne ha infilzato i rossoneri in tre occasioni. Nessun gol, però, lo ha messo a segno contro l’Inter. Questa sera, dunque, potrebbe sfatare il tabù, in modo da aiutare il suo Napoli a lottare per lo Scudetto.

Le probabili formazioni

Questa sera sarà l’occasione per l’Inter per festeggiare i suoi 110 anni di storia. Festeggiamenti che saranno composti, in memoria della scomparsa di Astori (Icardi indosserà una fascia speciale in ricordo dell’ex capitano viola). Saranno 60mila gli spettatori, con circa quattromila napoletani a seguito della squadra. Previste due coreografia: quella della Curva Nord e quella dal lato del primo anello arancio. In campo si rivedrà anche Maicon, che riceverà la maglia di Inter Forever prima del fischio di inizio.

Per quanto riguarda le formazioni, invece, l’Inter scenderà in campo con il 4-2-3-1 (che in fase di possesso si potrebbe trasformare anche in 3-4-2-1). Davanti ad Handanovic, la difesa sarà composta da Cancelo, Skriniar, Miranda (al rientro) e D’Ambrosio. Dubbio per quanto riguarda la mediana: Borja Valero, come ammesso da Spalletti in conferenza, nelle ultime settimane ha avuto dei problemini. Il tecnico ha provato la coppia Brozovic-Gagliardini, con Rafinha avanzato nel ruolo di trequartista. Canreva e Perisic, infine, accompagneranno Icardi in attacco. Sarri invece è intenzionato a schierare i suoi undici fedelissimi, gli intoccabili.

 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl