Brozovic, Dalbert e Candreva: i bersagli di San Siro non reagiscono