Capodanno 2018, ecco con quali nerazzurri passerei il veglione

Capodanno 2018, ecco con quali nerazzurri passerei il veglione


Tra le tante domande fondamentali poste dall’uomo a se stesso e ai propri simili ve ne sono alcune che tornano con estrema precisione in particolari momenti. Una di queste è “con chi passi il capodanno?”, che da inizio dicembre in poi ci colpisce ad uno ad uno. Con questo pezzo mi sono riservato di rispondere a tale domanda se per assurdo dovessi passare il veglione in compagnia di alcuni nerazzurri.

PRIMO CONVOCATO PER CAPODANNO: BERNI

Perchè il nostro terzo portiere come primo convocato? Ci sono varie risposte a questo e se mi permettete lo vorrei fare sotto forma d’elenco:

  1. Eleganza: come potrete vedere dagli screenshot, sfocati ma abbastanza chiari, presenti nella photo gallery potrete ammirare l’estrema raffinatezza dell’abbigliamento del nostro idolo.
  2. Cultura generale: come dichiarato durante la puntata di Drive Inter, leggi qui tutte le sue dichiarazioni, il Tommasone nazionale è un sincero appassionato di musica, pittura ed arte in generale. Insomma come vicino di tavolo non sarebbe per nulla male data la vastità d’argomenti con cui parlare in sua compagnia.
  3.  Ironia: il numero 46 nerazzurro non ha mai nascosto il suo lato ironico, anzi ogni sua intervista e anche i suoi profili social sono invasi di questa sua ironia, che vede come principale bersaglio proprio lo stesso portiere. La sua compagnia è quindi garanzia di mille risate.

Insomma Tommaso Berni è una di quelle persone che a Capodanno non possono mancare di certo, Berni is love, Berni is life.

SECONDO CONVOCATO PER CAPODANNO: NAGATOMO

Il numero 55 è uno degli interisti più criticato degli ultimi 10 anni ma è indubbio che lui è una di quelle persone che vorresti a tutti i costi avere al tuo tavolo il giorno del veglione. Vuoi per i suoi look sempre impeccabili, vuoi per la simpatia a pelle che suscita il nostro piccolo samurai, ma il capodanno con lui lo vorrebbero passare tutti. E poi il premio karaoke sarebbe sicuramente il suo, come si è visto nel video di Inter Bells. 

TERZO CONVOCATO PER CAPODANNO: PERISIC

Il croato è un altro personaggio che non può mancare nel tavolo ideale del veglione nerazzurro: sempre pronto a scherzare e ad irridere i propri compagni, come mostrano i tanti post apparsi su Instagram e raccolti nella gallery. Un unico appunto: per sedersi al tavolo ideale Ivan ha lasciato a casa i piccoli Leonardo e Manuela, perchè ammettiamolo: i bambini ai veglioni sono tra le 10 cose più fastidiose al mondo. Per lo stesso motivo i coniugi Icardi non sono stati neanche invitati a questa festa ideale.

QUARTO CONVOCATO PER CAPODANNO: MISTER SPALLETTI

Ogni tavolo ha bisogno, necessita di colui che a mezzanotte declami il “discorso”. Chi meglio del tecnico toscano per questo ruolo? Lui che illumina ogni conferenza stampa di metafore, figure retoriche e personaggi pittoreschi come il Cioni e le sue galline… non c’è storia Spalletti è un componente base per il capodanno nerazzurro ideale.

GLI ULTIMI CONVOCATI PER CAPODANNO: HANDA E BROZO

Perchè invitare due persone come loro ad un veglione? Semplice, Samir con quell’espressione sempre seriosa e poco portata al sorriso che gli è valsa l’epiteto di “Iceman” e Marcelo con quella faccia perennemente annoiata e quell’indole svogliata che solo lui ha sono i compagni ideali per una partita a poker. Poi magari le loro facce poco festaiole magari riescono anche ad allontanare l’animatore invadente che ti viene a chiamare ogni 2×3 per partecipare a quei balli di gruppo tanto fastidiosi quanto squallidi. 

Matteo Materazzi: Inter vicina a chiudere l’affare Chiesa. Ecco i dettagli

 




Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl