Inter senza tregua, Ivan senza voglia: è Perisic lo specchio dei nerazzurri