Oggi come due anni fa: ancora una volta una sconfitta interna da primi