MATCH ANALYSIS Crotone Inter per la salvezza e l'Europa: chi avrà più fame?

MATCH ANALYSIS – Crotone-Inter per la salvezza e l’Europa: chi avrà più fame?


Fame di 3 punti per entrambe, ma motivi completamente differenti. L’una per sperare ancora per la salvezza, l’altra per riprendere la corsa ad un posto in Europa.

MATCH ANALYSIS CROTONE INTER – IN CALABRIA SI SPERA NEL MIRACOLO

Un termine un po’ forte, ma giusto. Quello che gli uomini di Nicola proveranno a compiere in queste ultime giornate è un miracolo: il raggiungimento di una salvezza insperata. Favoriti dal pareggio nel primo anticipo di questa giornata tra Empoli e Pescara, il Crotone potrebbe guadagnare punti su entrambe. Davanti però ci sarà un Inter all’arrembaggio in seguito anche all’ultima sconfitta interna contro la Sampdoria. Tra le file dei calabresi occhi puntati su Falcinelli; il centravanti ha deciso il match contro il Chievo, dimostrando di essere in gran forma. Onde evitare brutte sorprese, meglio prevenire che curare…

QUALITÀ SUPERIORE DA SFRUTTARE. L’EUROPA CHIAMA E L’INTER DEVE RISPONDERE

Molto probabilmente scenderà in campo una formazione a trazione anteriore, come è giusto che sia. L’Inter è superiore e deve dimostrarlo, deve essere lei a fare la partita senza lasciarsi condizionare dall’apparente semplicità che la caratterizza. Con il pareggio bergamasco contro il Sassuolo e lo scontro diretto tra Napoli e Lazio, i nerazzurri potrebbero avere un turno favorevole. Tutto dipenderà dai giocatori che scenderanno in campo e dalla testa con la quale lo faranno. Pioli è tra i migliori a tal proposito, consapevole della difficoltà di qualsiasi partita, a maggior ragione se in un momento delicato della stagione. Senza pensare al derby di sabato prossimo l’Inter deve prima chiudere la pratica Crotone.

Pensare partita dopo partita, sempre alla conquista dei 3 punti. La rincorsa all’Europa parte dalla Calabria.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy