Antonelli: "Non solo Berardi, è Inter-Juve anche per Pellegrini"

Antonelli: “Inter e Juve, occhi su Pellegrini”


Lorenzo Pellegrini è il classe 1996 più forte d’Italia, parole del direttore sportivo Stefano Antonelli, che spiega che sul giocatore del vivaio della Roma c’è l’interesse di Inter e Juventus.

Inter e Juve, derby anche per Pellegrini

Non solo Berardi e Bernardeschi tra i duelli estivi di Inter e Juventus. Anche Lorenzo Pellegrini, centrocampista classe 1996 del Sassuolo, è un obiettivo comune delle due big italiane.

A rivelarlo è Stefano Antonelli, che ai microfoni di TMW Radio ha spiegato: “Antonelli è il migliore della classe 1996, ha già fatto intravedere grandi cose nelle giovanili della Roma, ma non è oggetto delle attenzioni solo giallorosse ma anche di Inter e Juventus. Se tornasse alla Roma sarebbe un successo dei giallorossi”.

Pellegrini ha debuttato in A nella stagione 2014/15 con i giallorossi, una sola presenza, il 22 marzo 2015, sostituendo Salih Ucan durante Cesena-Roma, poi il passaggio al Sassuolo, squadra che da sempre privilegia far esplodere i giovani, acquistando il giocatore a titolo definitivo con una recompra capitolina per 10 milioni.

Pellegrini continua a bruciar le tappe dopo essere stato tra le pedine fondamentali dell’Under 19 e 21, con sguardo alla Nazionale maggiore grazie allo stage di Ventura del febbraio 2017.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl