Dzeko-Inter? Solo un piano d'emergenza, ecco perchè

Dzeko-Inter? Solo un piano d’emergenza, ecco perchè

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Emergono ulteriori novità che riguardano il rapporto tra Edin Dzeko e la Roma, che potrebbero dzeko manciniriguardare da vicino la società nerazzurra. Infatti, come riporta Repubblica, la stagione negativa dell’attaccante bosniaco ha portato Spalletti a considerare Dzeko come la terza scelta in attacco dopo Perotti e il capitano Totti.

L’Inter, osserva defilata, poiché l’interesse per Dzeko potrebbe essere approfondito solo in caso di un’irrinunciabile offerta per Icardi: infatti, Mancini, ha designato il bosniaco come possibile erede di Maurito.

La possibile operazione non è così onerosa, poiché la deludente stagione ha, di fatto, ribassato il prezzo del centravanti a circa 14 milioni di euro. Ricordando, però, che Dzeko, costituisce solo un piano di emergenza della società nerazzurra.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy