Walace è il nuovo gioiellino del calcio brasiliano, l’Inter prova a strapparlo alla concorrenza?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si chiama Walace, è una classe 1995, gioca nel Gremio, punta a vincere la Copa Libertadores, si ispira a Paul Pogba, al quale viene paragonato, e si appresta a diventare uno dei pezzi pregiati della prossima sessione estiva di calciomercato. Tra le società interessate al gioiello anche l’Inter, che, secondo quanto riferito da calciomercato.com, ha approfondito negli ultimi tempi i contatti con l’entourage del giocatore, che gradirebbe molto la destinazione italiana. Nessuna offerta ufficiale, ma solo dei pour parler per sondare il terreno.

pogba

 

 

 

 

 

 

Napoli e Fiorentina lo avevano notato tempo fa, ma ora il club nerazzurro sembra essere in una posizione più vantaggiosa rispetto alle connazionali. Il prezzo di 10 milioni non è affatto un’inezia, soprattutto perché il centrocampista occuperebbe uno slot da extracomunitario. L’Inter sembra però decisa perché, con l’esperienza di Banega e Soriano apparentemente già in cassaforte, può permettersi di fare un colpo più in prospettiva e di minor impatto iniziale.

A livello europeo la concorrenza è forte e serrata e proviene dai migliori campionati europei: in Germania molti club sono in campana, mentre in Inghilterra è particolarmente vigile l’Arsenal, sempre ben proiettata sul mercato dei giovani e futuri campioni. È soprattutto in Liga dove il ragazzo ha tantissimi estimatori, dal Valencia all’Atletico Madrid, passando per il Siviglia. L’Inter sarà in grado di sopravanzare tutti questi club? Scatenare un’asta per questo crack potrà rivelarsi funzionale al progetto di rinascita sportiva?