Perisic: “Con Brozo ci completiamo a vicenda, i suoi cross non sono niente male”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’ultimo mese di Ivan Perisic è stato straordinario: finalmente sembra essere esploso con la maglia nerazzurra, dove ha segnato in tutti gli incontri disputati nel mese di marzo. Inoltre contro Israele, con la maglia della nazionale croata, si è confermato siglando il goal del vantaggio, poi raddoppiata dall’altro nerazzurro Marcelo Brozovic.

Nel post partita, il numero 44 interista ha espresso il proprio entusiasmo per le sue entusiasmanti prestazioni, soffermandosi pure sul compagno di squadra e di nazionale, Brozovic“A quanto pare i suoi cross non sono così male. Spero che anche lui continui così, gioca veramente bene con la maglia dell’Inter ed ora vediamo che gioca bene anche nella Nazionale, ci completiamo a vicenda. Abbiamo segnato tutti e due, sono contento per lui, oggi mi ha fatto un ottimo cross, così non ho nemmeno fatto fatica a segnare”

Perisic-Brozovic2

Inoltre, come riporta il sito della federcalcio croata, si è soffermato sull’impegno della sua nazionale ai prossimi Europei in Francia: “Ora la cosa più importante è che non si infortuni nessuno, in questo modo il ct Ante Cacic può valutare bene su chi contare agli Europei. Credo tanto in me e nei miei compagni e sono convinto che faremo delle grandi cose”.