Icardi VS Maxi Lopez, domenica ci sarà il terzo capitolo: chi la spunterà?

Icardi VS Maxi Lopez, domenica ci sarà il terzo capitolo: chi la spunterà?


Mauro Icardi e Maxi Lopez, di nuovo loro. Sono cambiati, in parte, da quando due anni fa scoppiò il pandemonio “gossipparo” che coinvolse i due centravanti argentini e la showgirl loro connazionale Wanda Nara, moglie da anni di Maxi, ma rapita dal fascino e dall’amore giovanile del bomber dell’Inter. Un tradimento in bello stile, moglie e migliore amico, figli in gioco, pagine di rotocalchi e giornali sprecati per questa storia con la quale Icardi iniziò a dipingere quella fama di bad boy poi smentita dai fatti successivi. Tweet focosi, vita di coppia sfrenata e foto con figli che mandarono in bestia l’ex Barca, che non strinse la mano all’ex amico e compagno di squadra nella sfida tra Sampdoria e Inter, primo atteso duello tra i due e dominato dal più giovane, che segna una doppietta, scatena il suo tifoso contro gli avvelenati sostenitori blucerchiati e vede il rivale in amore sbagliare un rigore che poteva riaprire la sfida. Una vera e propria soap opera che ha il suo secondo episodio un anno dopo, nella partita tra Torino e Inter, stessa sfida che li vedrà protagonisti domenica. Con l’incredibile vittoria dei granata a San Siro, Lopez si prese una grossa rivincita, anche perché fu proprio lui a fornire l’assist decisivo a Moretti, con una spizzata al novantesimo su calcio d’angolo proprio ad anticipare Icardi. Beffe e scherzetti giocati da un destino cinico e calcolatore. Domenica ci sarà la consueta “bella”. Stavolta chi la spunterà? Entrambi non stanno segnando molto, ma sono importanti nei progetti tecnici dei loro allenatori e potrebbero vestire entrambi la maglia da titolari. Il campo dirà chi avrà ragione.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy