CdS - Caso Alvarez avrà la sua fine a novembre: ecco lo scenario

CdS – Caso Alvarez avrà la sua fine a novembre: ecco lo scenario


Una telenovela lunga e intricata avrà la sua fine a novembre. Si tratta del caso Ricky Alvarez, l’ormai ex centrocampista dell’Inter, al centro di un contenzioso rigido e aspro tra Inter e Sunderland, portato dinanzi ai giudici della FIFA, che si limiteranno per il primo grado a studiare le documentazioni dei due club senza convocare alcun tipo di udienza. Il Sunderland, secondo quanto stabilito con l’Inter nell’estate 2014, dovrebbe versare la cifra di 10,5 milioni di euro per il riscatto dopo la salvezza raggiunta nell’ultimo campionato, ma i black cats sostengono di essere esenti in quanto il calciatore ha un infortunio che potrebbe comprometterne la carriera. I nerazzurri non ci sentono e pretendono il pagamento dell’intera cifra pattuita più gli eventuali danni, stando a quanto ha scritto oggi l’edizione cartacea del Corriere dello Sport. 

Nel frattempo l’argentino si allena in patria col Velez, squadra che lo ha lanciato e che vorrebbe poi tesserarlo. Nei mesi scorsi anche il Porto si era mosso sulle sue tracce, ma l’interessamento non si era poi concretizzato, anche per motivi legislativi e burocratici. La sentenza della FIFA potrebbe riaprire questo sopito interesse di mercato?

Copyright © 2015 Cierre Media Srl