Gagliardini e Vecino, la nuova coppia a centrocampo funziona