Di Marzio: "L'Inter ha già un motivo per festeggiare, vinta la causa per Alvarez"