Inter, lettera di Oaktree ai tifosi: l’ufficialità che cambia tutto

Attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale dell’Inter, Oaktree ha voluto scrivere una lettera ai tifosi nerazzurri

L’Inter ha vissuto negli ultimi giorni un cambio di proprietà che inevitabilmente ha fatto molto discutere. Il gruppo Suning ha provato fino all’ultimo a tenersi il club, cercando di ottenere un nuovo finanziamento dopo il prestito di tre anni fa di Oaktree, che ha rilevato il club vista l’impossibilità di estinguere il proprio debito da parte di Steven Zhang.

Oaktree, comunicato ufficiale nei confronti dei tifosi
Oaktree, lettera ai tifosi nerazzurri (LaPresse) Spaziointer.it

Una situazione che fa discutere molto i tifosi e gli addetti ai lavori del club nerazzurro desiderosi di restare ancora per tanti anni ad alti livelli.

La garanzia principale è rappresentata dalla dirigenza attuale, con Zhang che aveva rinnovato i contratti di tutti, come per esempio Marotta che è in scadenza 2027 e Oaktree ha già reso noto che intende continuare su questa strada. Il fondo statunitense ha rilasciato una lettera ai tifosi apparsa sul sito ufficiale dell’Inter.

Di seguito, il comunicato: “Vogliamo ribadire il nostro impegno per la prosperità e il successo della Società. Sin dal 2021 siamo partner e sostenitori dell’Inter, vostra passione e la vostra fedeltà sono il cuore pulsante e la fonte del successo duraturo dei Nerazzurri”.

Lettera di Oaktree ai tifosi dell’Inter

Prosegue il comunicato di Oaktree: “Siamo orgogliosi che il nostro finanziamento negli ultimi tre anni abbia contribuito a sostenere i recenti successi del Club, non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con l’attuale gruppo dirigente per continuare sullo slancio della storica seconda stella. Siamo concentrati a garantire stabilità operativa e finanziaria, che contribuiranno al successo duraturo del Club dentro e fuori dal campo”.

Oaktree, comunicato ufficiale nei confronti dei tifosi
Oaktree, lettera ai tifosi nerazzurri (LaPresse) Spaziointer.it

Insomma, una nota che porta inevitabilmente tranquillità ai tifosi dell’Inter, preoccupati dal fatto che la squadra potesse essere riorganizzata perdendo di qualità. Tiene banco ancora la questione per il rinnovo di Lautaro Martinez, per il quale al momento non c’è l’accordo.

Oaktree vuole continuare a vedere l’Inter vincere e per farlo si affiderà – come detto in precedenza e ribadito nel comunicato – all’attuale gruppo dirigente. Una decisione saggia, considerando le grandi conoscenze e competenze – tra gli altri – di Marotta e Ausilio.

E sarà anche interessante vedere quali saranno gli obiettivi sul mercato in entrata dell’Inter, anche di fronte a qualche cessione importante come quella di Denzel Dumfries, che ha anche il contratto in scadenza nel 2025 e interessa molto in Premier League.

Impostazioni privacy