Sacchi ancora contro l’Inter: attacco senza precedenti dell’ex Milan

Ennesimo attacco all’Inter da parte di Arrigo Sacchi. L’ex allenatore del Milan si mostra duro nei confronti della società nerazzurra. 

Manca davvero poco all’Inter di Simone Inzaghi per mettere le mani su quello che sarà il 20esimo Scudetto nerazzurro della storia. La compagine meneghina viaggia a massima velocità in campionato per diventare la prima squadra di Milano a fregiarsi della seconda stella. A dare maggior entusiasmo e slancio alla corsa Scudetto della formazione allenata è stata l’ultima vittoria raccolta in Friuli contro l’Udinese, arrivata al fotofinish grazie alla rete di Frattesi. 

L’Inter sta dominando il campionato di Serie A in lungo e in largo, lo dimostrano le prestazioni sul campo e la classifica. Con il successo di Udine, la capolista nerazzurra è salita a quota 82 punti, a +14 dai rivali storici del Milan. Proprio nel prossimo derby contro i rossoneri di Pioli potrebbe arrivare l’aritmetica necessaria per lo Scudetto. Una piccola soddisfazione che l’Inter vorrebbe togliersi, confermandosi la bestia nera del Diavolo negli ultimi confronti stracittadini. Tuttavia, la modalità con cui l’Inter si sta avvicinando alla vittoria dello Scudetto, non piace affatto ad Arrigo Sacchi. L’ex allenatore del Milan ha sferrato un duro attacco alla società di Steven Zhang, ponendo l’attenzione sul fattore debiti. 

Sacchi ci va giù pesante: Inter sotto attacco 

Arrigo Sacchi è ha usato parole pesanti nei confronti dell’Inter, società che si prepara a festeggiare il  suo 20esimo Scudetto nonostante i diversi milioni di debiti che gravano sul bilancio. L’attenzione in questo senso è stata posta proprio dall’ex tecnico del Milan che non ha usato mezzi termini. 

Durante la presentazione del suo libro ‘Il Realista Visionario’, tenutosi al Federico II di Jesi, l’ex ct della nazionale italiana, Arrigo Sacchi, ci è andato giù pesante nei confronti dell’Inter, sottolineando come non sia giusta la vittoria in campionato dei nerazzurri a causa dei problemi finanziari: “In Italia ormai si cerca di raggiungere l’obiettivo da furbi e non è giusto. Se non usciremo da questa situazione rimarremo in questo stato di crisi. Vincere facendo debiti significa barare. L’Inter sta barando? Sì”.

Sacchi attacca l'Inter
Inter nel mirino di Sacchi – (LaPresse) SpazioInter.it

In seguito, Arrigo Sacchi ha speso parole d’elogio per Simone Inzaghi, senza però risparmiargli una vera e propria frecciatina: “Inzaghi si è evoluto ed è cresciuto tantissimo, penso sia sulla strada giusta. Peccato per l’eliminazione in Champions a Madrid contro l’Atletico. Le squadre spagnole vanno aggredite, a un certo punto si è schierato con sei difensori consegnandosi all’avversario”.

Impostazioni privacy