“Alto livello”, assist all’Inter: Inzaghi potrà contare su un giovanissimo talento

Un ex calciatore nerazzurro, ancora in attività, è intervenuto a Sport Mediaset e ha parlato di un giovane talento dell’Inter. 

L’Inter di Simone Inzaghi si gode la vetta della classifica dopo il successo casalingo contro la Juventus: nell’ultima giornata di Serie A, infatti, grazie all’autogol di Gatti, i nerazzurri hanno conquistato tra punti fondamentali ai fini della classifica, portandosi così a +4 proprio sulla Vecchia Signora, con una partita ancora da disputare. Un risultato importante per i ragazzi di Inzaghi che potrebbero aver dato uno scatto alla corsa Scudetto, ma la concentrazione deve rimanere alta in vista dell’intenso mese di febbraio.

Nelle prossime settimane, infatti, i nerazzurri hanno in programma la sfida esterna contro la Roma, reduce da tre vittorie consecutive dopo il cambio in panchina, Salernitana e poi il primo match dei due in programma contro l’Atletico Madrid, a San Siro, valevole per l’accesso ai quarti di finale di Champions League; infine la delicata trasferta di Lecce e il recupero casalingo della 21° giornata di Serie A contro l’Atalanta, squadra in ottimo momento di forma.

Un mese ricco di impegni, in cui Inzaghi dovrà calibrare bene le forze mentali e fisiche dei suoi giocatori, per evitare anche gli infortuni, che sono sempre dietro l’angolo.

Inter, Caldirola elogia il giovane talento nerazzurro

Oltre a far bene in Campionato, la società nerazzurra si sta muovendo sul mercato per arrivare alla sessione estiva con le idee ben chiare, in vista anche del raduno pre-stagione. A tal proposito, Zielinski e Taremi sembrerebbero essere futuri sposi dell’Inter a partire dalla prossima stagione.

Taremi andrà a rinforzare il reparto offensivo, con Sanchez che molto probabilmente lascerà definitivamente Milano; una pedina che può rinforzare l’attacco di Inzaghi, inoltre, l’Inter può averlo già in casa: si tratta del giovane attaccante argentino Valentin Carboni, oggi in prestito al Monza. Su di lui è intervenuto l’attuale compagno di squadra, Luca Caldirola, difensore del Monza, intervenuto in una diretta Instagram a Sport Mediaset.

Carboni all'Inter: Caldirola non ha dubbi
Carboni LaPresse spaziointer.it

Valentin ha un grande talento, gli rompo sempre le scatole perché deve crescere. Tra 2/3 anni sarà un giocatore di alto livello. Ha la testa sulle spalle ed è un gran lavoratore: sa dove vuole arrivare.

Queste le parole del difensore centrale, che vanno ad elogiare il classe 2005 di proprietà dell’Inter: il calciatore ha già esordito con la squadra nerazzurra, ma il suo futuro potrebbe proprio tingersi di questi colori, magari come vice dell’altro attaccante argentino, Lautaro Martinez. Un profilo interessante, su cui Simone Inzaghi potrà sicuramente puntare in caso di permanenza a Milano.

Impostazioni privacy