Oltre Lautaro, l’Inter prepara un altro rinnovo: super offerta

L’Inter di Steven Zhang si prepara a blindare quello che è uno dei giocatori chiave della rosa di mister Simone Inzaghi.

La società nerazzurra sta attualmente concentrando i suoi sforzi per garantire la stabilità di uno dei suoi giocatori chiave all’interno della rosa. Le trattative per il prolungamento del contratto sembrano giunte a un punto cruciale, con le parti coinvolte che si trovano ad un passo dal chiudere l’accordo. L’intesa tra club e giocatore è ormai vicina, e questo rappresenterebbe un importante passo sia per il presente che per il futuro della società nerazzurra.

Rinnovo ad un passo

Nel mondo del calcio, i contratti e i rinnovi sono spesso oggetto di attenzione e discussione, e questa volta non fa eccezione. L’esterno sinistro Federico Dimarco sta per siglare un nuovo capitolo della sua carriera con l’Inter, con un accordo che promette di essere vantaggioso sia per il giocatore che per il club.

Dimarco pronto a rinnovare
Dimarco pronto a rinnovare – (LaPresse) SpazioInter.it

Dopo aver iniziato la sua carriera calcistica nel settore giovanile dell’Inter, Federico Dimarco è diventato una parte fondamentale della prima squadra nerazzurra, che gli ha permesso di ritagliarsi lo spazio giusto anche con la Nazionale. Questo cambiamento di status non è passato inosservato, e la dirigenza dell’Inter sta cercando di riconoscere il talento di Dimarco con un nuovo contratto. Le trattative per il rinnovo sono giunte in una fase avanzata, con l’entourage del giocatore e i dirigenti dell’Inter che hanno avuto incontri proficui. L’agenzia Roc Nation, che rappresenta Dimarco, è stata coinvolta in questo processo.

Secondo quanto riportato dal quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’, il contratto di Dimarco dovrebbe essere prolungato fino al 2028, rispetto alla scadenza iniziale del 2026. Ma la vera notizia è l’aumento dell’ingaggio del giocatore. Il suo stipendio attuale di 1,8 milioni netti dovrebbe salire a una sostanziosa cifra di 4 milioni. Tuttavia, per la stagione in corso, ci si aspetta un compenso leggermente più basso, intorno ai 3,5 milioni, con la promessa di raggiungere la cifra di base di 4 milioni a partire dal 2024-25, esclusi i bonus.

Questo accordo rappresenta un investimento significativo da parte dell’Inter, che mira a mantenere uno dei suoi talenti emergenti e a garantire che Dimarco continui a svolgere un ruolo chiave nella squadra di mister Simone Inzaghi.

Impostazioni privacy