Rivelazione in diretta: “Zhang chiama sempre per sapere se l’hanno ceduto”

Svelato un retroscena. In casa Inter il calciomercato è sicuramente uno degli argomenti più discussi al momento, soprattutto per quanto riguarda anche la situazione “precaria” di Milan Skriniar, che dve ancora trovare una soluzione per il futuro.

A parlare dell’argomento ci ha pensato Sabatino Durante, intermediario dei nerazzurri che, intervenuto ai microfoni di 1 Station Radio, ha parlato del mercato invernale nerazzurro, svelando anche un retroscena che ha come protagonista proprio il presidente dell’Inter Steven Zhang.

Steven Zhang Presidente Inter

Le telefonate di Zhang: svelato il retroscena

“Lo Stoccarda ha un difensore classe 98′ simile a Milan Skriniar. Non stiamo parlando di giocatori al di sopra della media, non è Samuel. Vedi anche Renan, classe 2002, di origini brasiliane, è un ottimo prospetto per il futuro. Condivido le parole di Moratti. Quando un calciatore non rinnova e passano giorni o mesi, significa che non è intenzionato. L’Inter è una grande squadra, ma sul mercato deve comportarsi come una provinciale per la propria liquidità, poiché deve necessariamente vendere. Zhang telefona tutte le sere per sapere se Dumfries sia stato venduto o meno.

Giulio De Pino

Sei qui: Home » News Inter » Rivelazione in diretta: “Zhang chiama sempre per sapere se l’hanno ceduto”